Home / Esport / Fifa Global Series 2021 Regionals: Milano Sud America
europeo

Fifa Global Series 2021 Regionals: Milano Sud America

Il passaggio del secondo al terzo regional è stato il filo conduttore di questo fine settimana delle Global Series di Fifa.
L‘Oceania chiude la seconda tornata mentre il Sud America apre la terza dove, in questa latitudine, vi è anche l’Italia sul trono di questa sessione.
Tutto ciò accade della categoria XBOX dove, a conquistare il titolo continentale è il brasiliano dell’Inter, Pedro Rasende.

Il nerazzurro, dopo due piazzamenti nella Top 8, riesce ad ottenere il primo sigillo stagionale in una contesa molto più dura del previsto.
Arrivato alla Grand Final. il brasiliano ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per aver spuntarla sull’argentino Valentin Mazzalupo.
Il portacolori dei KRU Esports, riesce ad ottenere il reset match vincendo il primo round col punteggio di 3-1
Una vittoria che ha lasciato le sue scorie visto che il carioca recupera il suo status e impone la sua legge, ottenendo il titolo col il risultato di 5-1.

Argentina e i KRU Esports che si riscattano nella competizione dedicata alla console Sony grazie a Matías “Matias” Bonanno.
L’albiceleste ottiene il secondo alloro dopo la vittoria all’esordio della rassegna continentale.
Nell’ultimo atto, il rappresentante del team Aguero batte il brasiliano Pablo Neto dell’Atlanta Utd. in una sfida combattuta ad armi pari.
Neto riesce ad ottenere il reset match dopo l’affermazione nel primo round per 5-3, vittoria che fornisce morale al carioca per il secondo set.
180 minuti in cui i due si fronteggiano a viso aperto dove solo il gol di Cristiano Ronaldo del 3-2 porta il match in favore dell’argentino.

Chiusura in Australia

Dal Sud America passiamo all’Oceania dove, la seconda tornata delle Global Series trova il suo epilogo.
Competizione dove, ancora una volta, i giocatori australiani impongono il loro sigillo con una Top 8 realizzata con i colori della bandiera aussie.
Ultimo atto i cui a sfidarsi per il titolo sono il campione uscente Dylan dei Dire Wolves e Marcus Gomes dei Melbourne F.C
Una sfida che segue le orme di quando visto in Sud America dove, in questo caso, l’epilogo, viene risolto solo ai calci di rigore.
Una lotteria che sorride a Gomes che, partito con tre errori, riesce a recuperare e siglare, con Mbappe, il rigore decisivo per il titolo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

LND Esports

LND Esports 2020/2021: Le prime due finaliste

La LND Esports 2020/2021 ha iscritto i primi due nomi nella lista delle finaliste che si …