Home / Esport / Il Six Invitational 2021 rinviato a data da destinarsi
Six

Il Six Invitational 2021 rinviato a data da destinarsi

Doccia fredda per gli amanti di Rainbow Six: Siege che, in questo mese, attendevano l’arrivo del Mondiale.
Il più grande evento del titolo targato Ubisoft, infatti, subisce ll rinvio a data da destinarsi a seguito delle disposizioni anti Covid imposte in Francia.
La rassegna, in programma a Parigi, non si svolgerà come previsto, dopo decisione presa da parte della casa produttrice.
In un comunicato, Ubisoft, ha dovuto seguire tale strada a seguito delle stringenti misure adottare dal governo Macron per il contrasto della pandemia.
La chiusura delle frontiere per i provenienti da paesi extracomunitari ed un nuovo inasprimento delle misure già esistenti sono stati le cause che hanno a tale evento.

Un percorso, quello delle Six Invitational 2021, che, per il momento, subisce una battuta d’arresto.
Un viaggio che ha trovato molte problematiche sulla sua via dovute, in primis, alla pandemia che non smette di produrre le sue scorie nefaste.
La rinuncia alla partecipazione da parte dei Wildcard Gaming è stata solo l’antipasto della futura decisione presa da Ubisoft.

Un rinvio, il quale, rappresenta ulteriore colpo basso subito per le rassegne in presenza per le competizioni nell’area occidentale.
Queste e le finali, poi cancellate, della Capcom Pro Tour di Punta Cana, rappresentavano il punto di ripartenza di questa latitudine.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

LND Esports

LND Esports 2020/2021: Le prime due finaliste

La LND Esports 2020/2021 ha iscritto i primi due nomi nella lista delle finaliste che si …