Home / Esport / Esports Popular Tournaments 2020 by Esports Charts
Esports Charts

Esports Popular Tournaments 2020 by Esports Charts

Esports Charts, sito leader nell’elaborazione e diffusione dello “share” del mondo esportivo, ha pubblicato la sua classifica dei tornei più popolari del 2020.
Chart che si divide su tre elementi portanti presi in considerazione elementi ossia il picco di spettatori, la media spettatori e le ore trasmesse/guardate.
Ultimo punto in cui, il popolare sito ha diviso in due categorie dedicate al singolo torneo e ai vari campionati.

Ranking che, leggendo i primi dati, fa balzare all’occhio come un particolare evento e titolo abbiano dominato l’intera scena.
Stiamo parlando di League of Legends e, in particolar modo, dei Worlds 2020 che si sono svolti a Shanghai lo scorso autunno.
Il mondiale del titolo targato Riot Games domina le tre classifiche, certificando ulteriormente la qualità della rassegna disputata in Cina.
Evento in cui sono state trasmesse/guardate 139 milioni di ore, con un picco massimo di 3.8 milioni di spettatori e una media di 1.1 milioni.
Un successo per il popolare MOBA suggellato anche dalle prime quattro posizioni ottenute nella classifica degli eventi in base alle ore trasmesse.
Un dominio interrotto solo dal quinto posto delle finali della zona Est delle World League di PUBG Mobile, il quale ha raggiunto quota 37 milioni.

 

La risposta dei mobile games

LoL domina in tutte le classifiche realizzate da Esports Charts con la sessione primaverile delle LCK ad ottenere lo scettro come campionato più visto.
Un predominio che vede una minaccia concreta nel prossimo futuro con i mobile games pronti a spodestare il colosso.
Titoli come Free Fire e Mobile Legends conquistano terreno, ciò dimostrato nei altri ranking pubblicati in queste ore.
Il battle royale della Garena completa il podio sia nel picco massimo che nella media spettatori attraverso le Continental Series 2020.

Il Moba targato Shanghai Moonton Tecnology sfiora i 100 milioni d’ore trasmesse/guardate, superando leghe importanti come le ESL Pro League di CS:GO e i due campionati occidentali di League of Legends.

 

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …