Home / Esport / Six Invitational 2021 Qualifier: Lo storico cammino dei Mkers

Six Invitational 2021 Qualifier: Lo storico cammino dei Mkers

Il Six Invitational 2021 del prossimo Febbraio parlerà anche italiano per merito dei Mkers che realizzano una storica impresa.
Per la prima volta, dalla formazione del mondiale del titolo targato Ubisoft, una formazione italiana parteciperà a tale palcoscenico.
La formazione capitolina ha realizzato un sogno che sino a qualche tempo fa sembrava irrealizzabile per loro.
La sconfitta nella semifinale della stagione estive. del Six Nationals è stato il punto in cui i blue navy sono morti per poi risorgere più forti che mai.
Dimostrazione di ciò è la settimana perfetta che ha permesso Gemini e compagni di staccare il pass per il mondiale.
Un doppio appuntamento rappresentato dalle qualifiche europee  per l’Invitational e l’ultima settimana di stagione regolare delle Nationals dove vi era un primo posto da confermare.

Un cammino, all’interno delle Six Invitational 2021 Qualifier, in cui i Mkers hanno affrontato e sconfitto avversari di caratura europea e mondiale.
Formazioni come Rogue e Chaos EC erano solo l’antipasto del duplice confronto che i blue navy hanno affrontato nel Closed Qualifier.

Gli ultimi atti hanno mostrato il volto feroce dei capitolini, capaci di conquistare mappe che, alla vigilia, non erano alla portata.
Esempio principe è la vittoria di cuore e strategia su Kafè per 8-7 nella semifinale contro i Natus Vincere, mappa nelle loro corde e liquidati con un secco 2-0.
Aggressivi senza dare alcun scampo nella finale dove si è assistito ad una volta di derby italiano visto la nazionalità del management all’interno dei francesi Tempra Esports.
Un 3-1 che permette ai romani di accedere, per la prima volta sia per l’Italia che per loro, allo stage più importante di Rainbow Six.

Le altre qualificate

I Mkers non sono l’unico team ad aver festeggiato la conquista del pass mondiale ma anche altre due formazioni volano al Six Invitational 2021.
Si trattano dei Cyclops Athlete Gaming (Asia Pacific) e gli Altiora (Nord America), all’appello manca solo un nome nella lista delle partecipanti.
Nominativo che uscirà dal qualifier sudamericano che sarà il programma a partire dal prossimo 7 Gennaio.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …