Home / Esport / RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro
Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti segnali di ripresa alla normalità.
La pandemia coronaviirus e alcune problematiche in vari titoli hanno portato tale scenario a vivere la situazione descritta in precedenza.
La Capcom Pro Tour Online ha dato, solo in parte, tale sensazione dove Bandai Namco ha cercato di seguire le orme in maniera non ottimale.
Situazione in cui il Giappone ha cercato di mettere una sorta di pezza attraverso vari eventi di carattere nazionali dedicati a titoli di nicchia della categoria.

Uno di questi è GranBlue Fantasy Versus, titolo della Arc Revo, divenuto protagonista del fine settimana attraverso la RAGE GBVS Winter 2020.
Competizione in cui ha visto la partecipazione di 350 giocatori con un montepremi da 50.000 $ con primo premio calcolato attorno ai 28.000$
Un ricco premio dove, nel paese del Sol Levante, tali cifre vengono raggiunte solo dai titoli principali dell’universo dei picchiaduro.
Torneo che, vista l’alta posta in palio, ha regalato bei match e sempre conclusi nel set decisivo, sopratutto nella parte alta del tabellone.
In tale ambito ad ottenere il pass della finale è Mocchiii, il campione in carica ottiene la seconda finale consecutiva dopo la vittoria al quinto set contro Kousei.

La strada verso la riconferma del titolo all’interno del RAGE GBVS passa attraverso l’ultimo atto in cui ha dovuto sfidare Score.
Quest’ultimo arriva a tale evento dopo la scalata della Lossers Bracket, conquistata dopo la vittoria su Kousei per 3-0.
L’ultimo atto è stata combattuta ad armi pari dai due dopo solo il quinto set hanno deciso le sorti del match, andato in favore del campione in carica.
Mocchiii si riconferma al vertice in uno scontro all’ultimo sangue dove la sua Ferris riesce a spuntarla sul Lancelot dell’avversario.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …