Home / Shooters / Apex Legends / Apex Legends Global Series – Autumn Circuit: Ultima possibilità
Autumn Circuit

Apex Legends Global Series – Autumn Circuit: Ultima possibilità

Ultimo giro di giostra all’interno delle Autumn Circuit, stage autunnale delle Apex Legends Global Series.
Il quarto Regional rappresenta l’ultima possibilità per molte formazioni di poter accedere alla fase finale.
Accesso che può avvenire sia in maniera diretta attraverso vittoria o piazzamento oppure in via indiretta con i punti ottenuti durante le tappe precedenti.
A tale strade ci si aggiunge anche una terza opzione rappresentata dal Last Chance Qualifier in programma nel primo Weekend di Dicembre.

Ultimo Regional in cui alcune formazioni che hanno imposto il loro ritmo delle serie precedenti hanno preso il sopravvento anche in tale ambito.
Esempio è il risultato Regional dedicato alle formazioni dell’APAC South dove i Made in Thailand impongono il loro dominio.
Una doppietta con la formazione Beta a conquistare il titolo con un vantaggio di soli due punti sul roster Alfa.
Podio regionale completato con il risultato nelle posizioni che contano degli EXO Clan, gli australiani ottengono il terzo posto dopo un periodo di posizionamenti poco soddisfacenti.

Tale situazione si è verificata anche in altre latitudini cime APAC North e Nord America a fornire il pass per le finali solo alla terza arrivata.
Vittoria di tappa andata in favore di Complexity e T1 ma ad ottenere il biglietto per i playoff sono i BlackBird Ventus e gli SZN.

Nuovi volti

Nuovi roster si affacciano nell’albo d’oro di questo stage delle Autumn Circuit delle Apex Legends Global Series con prime volte che hanno interessato le regioni restanti.
Dimostrazione di ciò è il podio del girone europeo in cui a lottare per il titolo sono stati gli Alliance e i Complexity Gaming.
Match che si è risolta nelle ultime tre riprese con i primi ad inserire il proprio ritmo con una vittoria e due piazzamenti sud podio.
Risultati che hanno permesso al team scandinavo di prendere il largo e di mettere una distanza di quindici punti sui secondi.
Complexity che ,dal loro canto, vincono la sfida per il posto diretto ai playoff, distanziando di una sola lunghezza i Lazarus dell’italiano Dennis “ShRP” Fratantonio.

Nelle rimanenti regioni, successo per i Fyling Camels nel torneo dell’area MEA, infine, nella zona sudamericana, affermazione per gli ELITE BR BLACK.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

PG Nationals Spring 2021

PG Nationals Spring 2021: Calcio d’inizio

Il fischio dell’arbitro PG Esports è il segnale, le PG Nationals Spring 2021 sono ufficialmente …