Home / Esport / MotoGP Esports Series 2020: Il trionfo è iberico
MotoGP

MotoGP Esports Series 2020: Il trionfo è iberico

La lunga striscia di vittorie dei piloti italiani è terminata, le MotoGP Esports Series 2020 hanno sancito un nuovo padrone.
Una lunga battaglia dove dalla prima all’ultima gara, la corsa per il titolo è stata una questione iberica e di famiglia.
I fratelli Fernandez hanno imposto il loro sigillo in questa stagione dove, al termine del terzo round, Adrian aveva un vantaggio di 29 punti su Christian.
Ultimo stage delle MotoGP Esports dove i circuiti di Silverstone e Valencia hanno deciso le sorti di tale scontro tra fratelli.

Contesa che poteva essere rovinata dall’ingresso di un terzo incomodo rappresentato da Lorenzo “Trastevere73” Danetti.
Il pilota della Yamaha, in questo contesto, butta il cuore oltre l’ostacolo, realizzando la miglior prestazione stagionale.
Duplice vittoria per il pilota romano, di dominanza sul circuito inglese mentre in Andalusia riesce a vincere sul fil di lana su Adrian.
Cinquanta punti per il due volte campione del mondo che, purtroppo, non riesce a recuperar il gap sul già citato Adrian.
Il pilota della KTM, grazie al podio andaluso, ottiene quel quantitativo di punti necessari per diventare il nuovo campione del mondo.
Fernandez diventa ufficialmente il nuovo campione del mondo con un vantaggio di 23 punti sullo stesso Trastevere e 49 punti su suo fratello Christian.  

Gli altri italiani presenti in rassegna concludono il campionato in vario modo; il campione uscente Andrea Saveri chiude al quinto posto.
David Gallina conclude al nono posto mentre il debuttante Piero Ricchiuti chiude la sua prima stagione all’ultimo posto. 

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Capcom Cup 2020

Capcom Cup Finals 2020: Regional per il finale di stagione

La Capcom Pro Tour chiude il nefasto capitolo 2020 con le ultime battute all’interno della …