Home / Esport / Red Bull Factions 2020 Week 3: Un solo biglietto disponibile
Week 3

Red Bull Factions 2020 Week 3: Un solo biglietto disponibile

Giornata importante all’interno delle Red Bull Factions 2020 dove la Week 3 ha fornito notizie importanti.
Una tornata in cui conferme e sorprese sono state all’ordine di giorno dove la corsa verso quei biglietti per la finale.
Pass di cui un team ha prenotato il ritiro con la vittoria ottenuta in questa settimana che fornisce la matematica certezza.
Si tratta dei Mkers, la formazione romana continua con la sua marcia ottenendo il terzo successo in altrettante giornate di campionato.
La formazione guidata da Gabbo ottiene un buon successo contro gli Outplayed dove a spiccare è la stella del support Raxxo
Il giocatore polacco è il portagonista di questa sfida con la sua Morgana sia in fase difensiva che in fase offensiva.
Una vittoria che permette ai blue navy di giocare tranquillarmente, senza troppo assilli, l’ultima giornata di campaionato.

Ultima giornata che vedrà lo scontro diretto tra gli GG&Beer e gli NotATeam per la conquista del secondo slot per l’accesso alle finali.
Contesa divenuta più accesa dopo i risultati di ieri in cui i NAT escono sconfitti, a sorpresa, nella sfida che li vedeva frapporsi contro i CyberGround.
Match combattuto da ambo i lati con punto di svolta quarantesimo minuto, instante in cui la formazione palermitana conquista l’Elder Dragon.
Elemento che permette ai siciliani di portare l’attacco vincente, condotto in prima linea dalla Caitlyn di Mistil, vero MVP del match.

L’equilibrio è stato il fattore portante della sfida che ha concluso Week 3 in cui GG&Beer e GoSkilla ne sono le protagoniste.
Contesa in cui i botta e risposta sono stati continui e solo le ultime battute ha condotto la vittoria in casa dei Beer.
Un colpo di reni nelle istanze finali ha permesso a Deidara e soci di continuare il percorso col morale alto verso lo scontro diretto con i NAT.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Bomber

Gillette Bomber Cup: Il caso CyberGround Gaming

La scena italiana di Fortnite drizza le proprie orecchie riguardo le vicende che si stanno …