Home / Esport / F1 Esports Series 2020 Week 2: Un terzetto al potere
f1

F1 Esports Series 2020 Week 2: Un terzetto al potere

Seconda settimana delle F1 Esports Series 2020, la competizione videoludica dedicata al circus della Formula 1.
Tappa in cui riparte la caccia all’olandese Opmeer, protagonista assoluto delle prime tre gare con due vittorie e un terzo assoluto.
Settimana in cui i circuiti di Zandvoort, Montreal e Red Bull Ring hanno fatto da cornice a questa nuova tappa.

tre corse in cui l’andazzo mostrato in pista fa presagire una lotta a tre per il titolo piloti e una sfida a due in quello costruttori.
Red Bull e Alfa Romeo sono le due scuderie attualmente più forma del panorama, ciò dimostrato nelle due gare in programma.
I podi delle tre tornate presenti in calendario, hanno visto issare i vessili della casa italiana e quella anglo/austriaco.
Contese in cui il gia citato Opmeer il vice campione del mondo Rasmussen e il suo compagno di squadra Kiefer si sono divisi vittorie e posizionamento sul podio.

In Olanda, il danese della Red Bull riesce a battere il padrone di casa, ottenendo la doppietta vittoria-pole position, con Kiefer al terzo posto.
Affermazione ottenuta attraverso il sorpasso ai danni del tulipano nelle battute finali della gara di Zandvoort.

In Canada, invece, vi è la reazione del leader di classifica generale con un dominio assoluto da inizio a fine gara.
Evento ottenuto anche attraverso la non capacità di sfruttare al meglio di Kiefer di sfruttare la pole position ottenuta.

In Austria, i tre piloti sopracitati combattono ad armi pari fino all’ultimo giro dove Kiefer riesce ad ottenere quei decimi di vantaggio per conquistare la vittoria.

Delusione Ferrari e Leigh

Le tre tappe delle F1 Esports Series 2020 Week 2 mostrano i due grandi sconfitti di giornata.
Le Ferrari incappano in una settimana no, dimostrato dall’occasione sprecata al vento da parte di Tonizza.
Il campione del mondo  esce di pista all’ultimo giro della gara di Montreal, gettando alle ortiche un sicuro secondo posto.
Peggio di lui il due volte iridato Leigh, il quale, nella gara canadese, si ritira anzitempo dalla corsa, lontano dalle prime posizioni.

Al termine delle tre gare, il divario nella classifica piloti tra il Opomeer e Kiefer e soli di 27 punti, 34 invece è il distacco con Rasmussen
in ambito costruttori, la Red Bull invece, ha 25 lunghezze di vantaggio sull’Alfa Romeo con le altre ampiamente lontane.

La F1 Esports Series 2020 ritorneranno con la terza settimana di gare nelle giornate del 14/15 Novembre.
In tale occasione Silverstone, Spa e Monza saranno i tre palcoscenici che i piloti affronteranno nella prossima tornata.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Nationals Winter

Six Nationals Winter 2020 Week 7: Tre slot conquistati

La Week 7 delle Six Nationals Winter 2020 ha fornito le prime risposte ufficiali riguardo …