Home / Esport / Six Nationals Winter 2020 Week 4: Fine primo tempo
Winter

Six Nationals Winter 2020 Week 4: Fine primo tempo

Le Six Nationals Winter 2020 volgono al termine del primo atto con le ultime due giornate del girone d’andata.
Una Week 4 in cui trovano confermano le ipotesi formulate in base ai risultati delle settimane precedenti.
Le tre formazioni al vertice continuano a scambiarsi i ruoli, creando un grosso solco rispetto alla restante compagnia presente in campionato.

Settimana che vede sorridere ai Mkers, i blue naxy riottengono la vetta della classifica, seppur condividono il tutto con i Notorious Legion.
Sloppy e compagni ottengono ciò grazie alle vittorie sul rush finale con un doppio 7-5 su Kafè e Oregon contro i CyberGround Gaming e gli GoSkilla.
Il team romano torna in testa approfittado anche del pareggio dello scontro diretto tra i sopracitati Legion e i Macko Esports.
Un 6-6 su Clubhouse in cui il fattore difesa è risultato decisivo per la divisione della posta tra le due formazioni.

Le tre realtà hanno un enorme vantaggio sulle altre con la matricola HMBLE a guidare il gruppo degli inseguitori.
Duplice affermazione per il team guidato da Stelks, contro CyberGround e IGP, che permette di consolidare la quarta piazza.

La lotta per evitare i playoff/playout fornisce segnali di conferma sui Mad Wizards come primi indiziati a dover passare per gli spareggi per evitare la retrocessione.
L’altro posto è una sfida a tre in cui i CyberGround partono in ritardo e con un svantaggio di tre punti sui IGP.

Le Six Nationals Winter 2020 si prenderanno una pausa di una settimana per ritornare Martedì 17 Novembre.
In tale occasione la Week 5 darà inizio al girone di ritorno e al rush finale per la corsa al titolo d’inverno.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti …