Home / Esport / Six Nationals Winter 2020 Week 3: Situazione cristallizzata
Six Nationals Winter

Six Nationals Winter 2020 Week 3: Situazione cristallizzata

Le Six Nationals Winter 2020 Week 3 sono andate in scena nelle giornate di Martedi e Giovedi.
il campionato nazionale dedicato al titolo Ubisoft presenta una situazione apparentemente consolidata nei piani alti della classifica.
Le tre formazioni che hanno preso un certo distacco nella settimana precedente, confermano il loro status anche con fortune alterne.
Notorius Legion, Macko Esports e Mkers appaiono come le serie candidate alla conquista del titolo.

La Week 3 appena trascorsa ha visto il leggero passo falso dei Mkers, i quali perdono la seconda piazza.
Sloppy e compagni vengono bloccati sul pareggio per 6-6 contro gli IGP, ormai divenuti la loro bestia nera.
Una divisione della posta su Oregon che permette alle due formazione sopracitate in precedenza di approfittarne.

Notorious Legion confermano il loro ottimo stato di forma, ritornando alle gesta che li hanno viti finalisti nella stagione estiva 2019.
Il quintetto di foggia transalpina battono CyberGround Gaming e GoSkilla in due match al cardiopalma, conclusi sono alle battute finali.
Il doppio 7-5 permette a SurA e soci di confermare la loro leadership, in questo caso in solitaria, in classifica.

Ad un punto di distanza vi sono i Macko, gli ex Samsung Morning Stars si scollano di dosso un pò di tensione accumulata nella settimana precedente.
Una duplice vittoria per 7-4 contro CyberGround e IGP e solo un minino distacco di un punto separano i campioni in carica dalla vetta.

In coda, i Mad Wizards, ancora al palo, sono i primi candidati a dover lottare all’interno dei prossimi playoff/playout.

Le Six Nationals Winter 2020 torneranno la prossima settimana con le ultime due giornate che chiudono il girone d’andata.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti …