Home / Mobile / Brawl Stars / EVC Winter 2020 Week 5: Ultimi metri della stagione regolare

EVC Winter 2020 Week 5: Ultimi metri della stagione regolare

Le EVC Winter 2020 Week 5 segnano un punto di svolta nelle competizioni targate ESL italia.
Una settimana in cui si è deciso gran parte dei qualificati alla fase successiva dei due campionati dedicati ai titoli mobile.
Una situazione chiara arriva all’interno di Clash Royale dove la giornata in questione ha deciso i quattro qualificati alla seconda fase.
Legge e Pasti nel girone A mentre Chief Keef e Fizzo nel raggruppamento B saranno coloro che lotterano per il titolo nazionale.
La matematica certezza è arrivata con la vittoria di Pasti contro David Rooney e l’affermazione di Fizzo nello scontro diretto contro Chief Keef.
tali risultati hanno sancito la parola fine alle speranze di passaggio del turno per lo stesso Rooney e Mattiaa.

Dicorso quasi simile anche per quando riguarda il campionato di Beawl Stars con due formazioni già sicure del passaggio del turno.
I campioni in carica dei Outsiders e gli Outplayed hanno già conquistato il loro pass per i playoff e aspettano solo i secondi nomi nei vari gironi.
Nominativi che arriveranno con i match della prossima settimana con Mkers e TOTEM Esports sono i principali indiziati al passaggio del turno.

Le EVC Winter 2020 week 5 chiudono la loro sessione coni primi scontri dei playoff del campionato di CS:GO.
In questo contesto vengono disputati i match relativi alla parta alta del tabellone dove, le conferme non sono mancate.
I team favoriti alla finale ossia HSL Esports ed Elites Esports, confermano il loro status battendo per 2-0 i CyberGround e Manguste.
Vittorie ootenute in maniera calcolata senza troppi intoppi dopo le rovinose cadute avute nella fase a gironi
Per loro arriva l’accesso al secondo turno della parte alta dove affronteranno Totem ed ExAequo, in una sorta d’incrocio tra i due gironi.
Per le sconfitte, nulla p ancora perduto vista la retrocessione nella parte bassa del tabellone.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Battlegrounds

Heartstone Battlegrounds EMEA Cup: La prima europea

Debutto assoluto nel vecchio continente per la nuova modalità di Hearthstone ossia Battlegrounds. L’esperimento visto …