Home / Mobile / Brawl Stars / EVC Winter 2020: La prima puntata del ritorno in scena
Winter 2020

EVC Winter 2020: La prima puntata del ritorno in scena

Dopo la pausa estiva, torna l’appuntamento con le EVC, la serie di campionati organizzati da ESL Italia.
Vecchi e nuovi protagonisti si sfidano per i tre titoli messi in questa edizione edizione targata Winter 2020.
Come di consueto, la prima giornata della tre giorni di sfide inizia con Brawl Stars e alla caccia alla corona dei Outsiders
i campioni in carica soffrono più del dovuto nel debutto nel girone A contro i Totem Esports.
Una contesa vinta solo all’ottima supremazia nei due set su Ricercati che permettono agli Os di chiudere la sfida per 2-1.

Agile vittoria per i primi antagonisti degli Outsiders ossia i Mkers, inseriti nel girone B della rassegna.
I blue navy partono col piglio giusto, battendo in maniera rapida le Manguste Esports col punteggio di 2-0.
Gli altri incontri della prima giornata vedono i successi degli Outplayed (2-0 sugli ESC WTF) e della matricola HMBLE (2-0 sui Qlash Forge)

Dalle arene in team alle lotta in solitaria dell’altro titolo di casa Supercell ossia Clash Royale.
Nuovi e vecchi contendenti ambiscono al trono conquistato da Bazaar nella scorsa stagione.
Il portacolori dei Mkers, inserito nel girone A, inizia col semaforo rosso accesso vista la sconfitta al quinto set contro DavideRooney dei CyberGroud Gaming.
Il palermitano assieme al sempreverde pasti conducono il primo raggruppamento mentre il girone B è dominio iniziale di Chief Keef e Fizzo.

Vittorie dominanti

La prima giornata delle EVC Winter 2020 si conclude, come di consueto, con le prime schermaglie all’interno di CS:GO.
Competizione aperta con le prime partite dove ad aprir le danze vi sono i campioni in carica degli Elite Esports.
Gli azzurri iniziano in maniera ottimale la nuova stagione con un secco 2-0 sugli HG Esports.
Un doppio 16-3 su Mirage e Dust 2 che consente a Bibu e compagni il passaggio alla Winner Finals.
Nell’altro incontro di giornata, altro 2-0 che va in archivio, quello che gli EXAequo impongono ai CyberGround Gaming.
Una vittoria perfetta quella di Byron e soci che regalano soltanto un game nel primo set alla formazione siciliana.
Un biglietto da visita importante in vista del scontro contro gli Elite in programma il prossimo 1 Ottobre.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online …