Home / Shooters / Apex Legends / ALGS Global Series Summer Circuit: La conclusione
Summer

ALGS Global Series Summer Circuit: La conclusione

Il secondo step delle Global Series di Apex Legends chiude il proprio corso con la disputa delle finali.
Un weekend in cui le quattro regioni hanno incoronato i loro re dell’estate del titolo di Respawn/EA.
Un percorso finale di queste Summer Circuit che inizia con le due finali dedicate alla zona Asia Pacifico.
In quale emisfero sono stati assegnati due titoli, uno alla divisione Nord e l’altra alla divisione Sud.
In entrambi i casi, i favoriti alla vigilia non hanno rispettato il loro ruolo finendo fuori dal podio.
Exo Clan e Crazy Raccoon hanno chiuso in quinta e sesta posizione nelle loro rispettive competizioni.
Un risultato al di sotto delle aspettative visto che i due team sono al primo e secondo posto nel ranking generale delle Global Series.

Prestazioni non ottimali che hanno dato il via libera a formazioni che fino a quel momento erano nelle retrovie.
Occasione sfruttata al meglio dai giapponesi BlackBird Ventus e dai thailandesi LYNH TH.
I primi, seppur con un punteggio inferiore rispetto ai T1 e OP.GG conquistano il titolo grazie alle decisiva affermazione al settimo round.
I secondi dominano la competizione dall’inizio e il sesto round chiuso con la vittoria e 20 kill ne è stata una dimostrazione.

ไฮไลท์การแข่งขันวันที่ได้แชมป์มาแล้ว LYNXTH APEX !!การแข่งขันรายการต่างประเทศ ALGS Super Regional Playoffs – APAC South…

Gepostet von LYNX TH am Dienstag, 15. September 2020

Da Oriente a Occidente

Europa e Nord America completano il quadro di questo Summer Circuit dove, in questo contesto, il copione ricalca ciò che si è visto in Oriente.
La sensazione di dominio si è manifestato nel girone europeo, vinto in maniera ottimale dai GnaskeShafeDel.
Il trio con base in Danimarca conferma la sua nomea nel non fallire gli appuntamenti importanti.
Dimostrazione è l’affermazione, in tal contesto, con undici punti di vantaggio sui connazionali North,
Vittoria dal sapore d’addio visto che il sodalizio ha deciso di chiudere il progetto dopo l’inserimento dell’ucraino MaxShafe ai Natus Vincere.

Il decisivo settimo round risulta importante per le vicende all’interno del torneo delle Americhe.
In tale ambito i leader di classifica, i Complexity, pur con un buon vantaggio, non vanno oltre al quarto posto.
Un risultato che  viene sfruttata al meglio dai secondi ossia i Counter Logic Gaming che vincono il round e conquistano il titolo continentale.

Le Global Series torneranno il prossimo 3 ottobre con il primo round delle Autumn Circuit, terzo set della manifestazione.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …