Home / Shooters / Apex Legends / ALGS Summer Circuit: L’ultima occasione
Summer Circuit

ALGS Summer Circuit: L’ultima occasione

Il percorso verso l’ultimo atto delle Apex Legends Summer Circuit passa attraverso il Last Chance Qualifier.
Quattro regioni, sette tornei e sedici posti ancora disponibili per l’ultimo atto in programma a Settembre.
Tante formazioni ai nastri di partenza dove non sono mancate le eliminazioni eccellenti, come quella dei Natus Vincere.
L’organizzazione ucraina non va oltre il quarto posto all’interno del qualifier dedicato al girone europeo.
Fatale ad Fyzu e soci il quinto posto con sette kill nel sesto e decisivo round, un bottino insufficiente vista il secondo posto dei russi Exorcism.
Piazzamento che consente ai russi di ottenere il secondo ed ultimo pass dove, l’intera contesa nel vecchio continente ha visto il dominio dei Les cités de France.
Un terzetto transalpino che vince in questo contesto grazie, in particolar modo, al quinto round vinto con ben 20 uccisioni.

Ultimo atto del raggruppamento del vecchio continente che vedrà la presenza anche di due team dell’area MEA.
Anche in questo caso ci è una sconfitta eccellente ossia i Nasr Esports, i quali concludono la competizione solo al quattordicesimo posto.
Contesa che vede la conquista da parte dei Fenerbache 1907 e i Power Esports dei due posti riservati a tale area.

Piccoli team per un grande palcoscenico

Il Last Chance Qualifer del Summer Circuit regala soddisfazioni a quelle piccole formazioni che difficilmente trovano spazio.
Nellle Americhe, i quattro posti previsti sono andati in favore, per il Nord America, dai 303 Esports e gli Da Squaaad mentre BRAZUCAS e CPTL eSports ottengono i pass sudamericani.
In Asia invece, quattro i biglietti messi a disposizione per il girone Nord della regione Asia/Pacific dove ad uscire vincitori sono gli REJECT, Way Myriad, ZERO doragon e CrazyCatsCosmo IXiA.
Per il raggruppamento Sud invece, due posti per l’Oceania vanno ai 1NL e Griefing Apes mentre Armory Gaming e AF Hexa ottengono i pass per la zona dedicata al Sud Est Asiatico.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …