Home / Esport / SC2 Douyu Cup: Un Ferragosto a tinte zerg
Douyu

SC2 Douyu Cup: Un Ferragosto a tinte zerg

L’estate di StarCraft 2 vive le sue giornate più infuocate con un Ferragosto che regala ai suoi appassionati tre interessanti eventi.
Il trittico di tornei è iniziato con le fasi finali della Douyu Cup, competizione organizzata dal popolare portale di streaming cinese.
Tutti i migliori della scena competitiva del titolo Blizzard si sono presentati ai nastri di partenza con un buon montepremi messo a disposizione da tale società.
Una Douyu Cup che mostra particolarità nella definizione dei finalisti dove le due semifinali hanno visto due scontri tra zerg e protoss.
Contese in cui ad uscire vincitori sono i due re dello Starcraft europeo ossia Reynor e Serral, i quali sconfiggono i coreani Zest e Trap.

Un nuovo capitolo della sfida infinita che il prodigio italiano e il dominatore finnico trova svolgimento in queste terre.
Un suo svolgimento dove, questa volta, che vede un solo protagonista emergere da tale scontro ossia il golden boy azzurro.
Reynor impone il proprio ritmo sin dalle prime fasi di gioco dove in meno di venti minuti si porta sul 3-0.
Una batosta che il finlandese cerca di porre rimedio attraverso la vittoria su Eternal Empire ma ciò si traduce nel punto nella bandiera.
In poco più di otto minuti, Reynor conquista Submarine portandosi a casa il 4-1 finale e gli 7000$ di primo premio.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Rage

RAGE GBVS Winter 2020: Spazio alla nicchia dei picchiaduro

Il movimento competitivo dedicato ai picchiaduro ha vissuto un 2020 tra la stasi e lenti …