Home / MOBA / Dota 2 / ONE Esports Dota 2 SEA League: Sud East Geek
One SEA

ONE Esports Dota 2 SEA League: Sud East Geek

Una lunga settimana è in programma per gli amanti di Dota 2 con due competizioni presenti nel menu di queste giornate.
Un viaggio che inizia nel Sud Est Asiatico con la disputa dell’ONE Esports Dota 2 SEA League.
Competizione che rappresenta, in chiave minore, il Major che si doveva svolgere a Singapore all’interno del Dota Pro Circuit.
Evento che, assieme all’intero campionato, cancellato a causa delle note vicende mondiali in tema di sanità.
Dieci le formazioni presenti in questo ambito dove la prima fase non ha riservato particolari sorprese.
Round Robin in cui serviva a determinare le posizioni per i play off ed eliminare le compagini delle ultime posizioni.
A salutare la compagnia in questo contesto sono i Rivality Rift e gli Execration, questi ultimi per ritiro dopo il cambio di roster.

 

Dopo la prima fase, gli occhi degli esperti erano rivolti verso i TNC Predator, formazione che era in testa alla Dota Pro Circuit.
Ancora una volta, Gabbi e compagni falliscono l’appuntamento con l’obiettivo cardine chiudendo la rassegna al quarto posto.
A contendersi il titolo di questa ONE Esports SEA League sono due formazioni attualmente con un tasso di forma ottimale.
Fnatic e Geek Fam hanno conquistato gli ultimi sei tornei dedicati ai team di questa latitudine.

Un quarto dominato

Una sfida in cui il fattore equilibrio è stato importate nei primi tre set dove le prestazioni ottimali di Raven, trovano risposta nella controparte formata da IceIceIce e DJ.
Contesa che sul 2-1 per i Geek perde il suo appeal causa un quarto set in cui gli arancioneri escono completamente dal match.
Un 43-7 in 44 minuti, una differenza monetaria di 44.358 monete, cifre che mostrano come Kuku e compagni abbiano letteralmente dominato lo scontro.
Altro elemento della vittoria schiacciante dei Geek è il KDA immacolato di Raven in questo contesto, il quale con un personale di 26.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …