Home / MOBA / Dota 2 / OGA PIT Season 2 Online Stage: Tocca alla Cina
OGA Stage

OGA PIT Season 2 Online Stage: Tocca alla Cina

L’OGA Pit Online Stage ritorna in scena sul palcoscenico di Dota 2 con la seconda stagione della sua competizione con il primo dei tre tornei.
Ad aprire le danze in questa sessione è la Cina con un torneo in cui hanno partecipato otto formazioni con un montepremi da 90.000$
Una rassegna che si apre con la sorpresa dell’eliminazione al primo turno dei PSG.LGD, formazione ai vertici della locale scena.
Chalice e compagni incappano in una competizione da dimenticare visto l’ultimo posto nel girone A, un raggruppamento equilibrato deciso solo dagli spareggi.
Evento sfavorevole ai LGD, i quali vengono sconfitti sia dai CDEC Gaming che nel match decisivo dai Vici Gaming.

Eliminato un team favorito, l’OGA PIT Online China Stage non è stato avaro di colpi di scena, ciò dimostrato dall’ultimo atto.
A giocarsi il titolo vi sono i sopracitati CDEC Gaming e gli Vici Gaming, il classico scontro tra Davide contro Golia.
I Vici arrivano in finale con velleità di riconfermarsi dopo il successo dello scorso Maggio, i CDEC, invece, per regalare un nuovo upset.

Una sfida giocata ad armi pari dove non si è sentita la differenza di status tra le due formazioni.
Uno scontro che si è risolto solo al quinto e decisivo quinto set dove la maggior voglia di vincere dei CDEC è stata un fattore trainante.
Un set concluso sul 27-9 in poco meno di trenta minuti, un risultato che permette a  James e soci di portarsi a casa la vittoria
Un successo, per certi versi storico, visto che tale formazione non otteneva un’alloro dal Settembre 2019 (Asian Comunication League Season 2)

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …