Home / Esport / Six Nationals Summer 2020 Week 6: Primi verdetti
Six Summer

Six Nationals Summer 2020 Week 6: Primi verdetti

Tempo di primi verdetti all’interno delle Six Nationals Summer 2020, il campionato nazionale di Rainbow Six Siege.
La Week 6 ha fornito la matematica certezza di un evento che caratterizza il campionato dalla sua nascita ossia il primato dei Mkers.
Torok e compagni ottengono la qualificazione alla post season ipotecando anche la prima posizione della stagione regolare.
La conferma di tale avvenimento arriva attraverso la duplice vittoria dei blue navy in questa settimana ottenute lasciando pochi margini agli avversai.
Il 7-0 su Kafè contro i Mad Wizards e il 7-3 nello scontro diretto contro i Morning Stars su Clubhouse portano la pariola fine sul discorso accesso ai playoff.

Discorso che viene archiviato anche dai GoSkilla , i quali approfittano della sconfitta dei nerazzurri per riportarsi in seconda posizione.
Le vittorie su Notorius Legion (5-7 su Consolate) e sui CyberGround (7-1 su Theme Park) portano gli arancioni ad essere i primi candidati per il secondo posto.
Seppur sconfitti nello scontro diretto, i Morning Stars staccano il biglietto per la seconda fase grazie al successo sugli IGP (7-1 su Oregon).

IGP e Mad Wizards saranno protagoniste dell’ultima settimana della stagione regolare dove in palio vi sarà l’ultimo posto per i playoff.
La situazione attuale vede ATK e soci in vantaggio sui geniacci di quattro lunghezze, distacco immutato dopo i risultati della Week 5.
Una questione che potrebbe diventare chiusa se gli IGP ottengono la vittoria contro i CyberGround Gaming.

Aquile palermitane che, riaprono a loro discapito, il discorso salvezza con le due sconfitte contro i sopracitati GoSkilla e con gli Outplayed.
Il 7-3 su Consolate permettono ai neroverdi di continuare a sperare in una miracolosa salvezza.

Ultima occasione

Le Six Nationals Summer 2020 torneranno la prossima settimana con l’ultima giornata in cui saranno risposte le ultime domande ancora in sospeso.
Mkers e Morning Stars saranno gli arbitri della lotta salvezza mentre CyberGround contro IGP potrebbe sancire la parola fine al discorso playoff.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Regional

ALGS Summer Circuit: Il secondo Regional

Secondo appuntamento con i Regional del Summer Circuit, la competizione con vista verso le Apex …