Home / Esport / MotoGP Virtual Race Round 4: il debutto della Moto E
Moto E

MotoGP Virtual Race Round 4: il debutto della Moto E

Quarto appuntamento con la MotoGP Virtual Race, la rassegna di gare della classe regina del Motociclismo che si stanno disputando in questo periodo.
Si ritorna in Italia con la tappa disputata sul circuito di Misano Adriatico dove, in questo contesto, vi è il debutto di una nuova classe.
Si tratta della Moto E, che, come sta accadendo per la Formula E ha spostato la propria competizione sul palcoscenico videolufico.
Una prima volta per le moto elettriche dove il tricolore italiano sventola sul gradino più alto del podio grazie a Matteo Ferrari.
Il pilota della Trentino Gresini Moto E domina l’intera contesa guadagnando dapprima la pole position per poi mettere il suo sigillo sulla gara.
Il podio di Misano viene completato dal brasiliano Granada e dall’italiano in gara ossia Casadei.

Questione di famiglia

Piatto forte della gara di Misano è il quarto round della Moto GP dove, in questa occasione si assiste il ritorno di Valentino Rossi.
Dopo il debutto non proprio esaltante, il Dottore prende il feeling con il controller dimostrando una buona dimestichezza.
Il terzo posto sul tracciato romagnolo ne è una dimostrazione dove il discorso per la vittoria si è ridotto ad una questione di famiglia tra i fratelli Marquez.
Una sfida in cui, inizialmente, non ha avuto luogo dove la pole position e a tinte francesi grazie alla conquista da parte di Fabio Quartararo.

Il pilota Yamaha ottiene un minimo di vantaggio nelle prime fasi della gara dove, tutto ciò viene buttato alle ortiche a causa di una caduta al terzo giro.
Un errore che fornisce il via libera ad Alex Marquez mentre Marc ha dovuto battagliare prima di aver la meglio sul francese al settimo giro.
Uno scontro che permette al più piccolo dei fratelli Marquez ti tagliare il traguardo in solitaria avendo un minimo di vantaggio sul fratello maggiore.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

New

CS:GO Weekend: Tra New York e Il Dreamhack Open

Un fine settimana ricco per i cultori di CS:GO con due eventi presenti all’interno del …