Home / Esport / The Race All Star Series S2: Tra le curve di Zandvoort
Zandvoort

The Race All Star Series S2: Tra le curve di Zandvoort

Terzo round della seconda stagione delle The Race All Star Series, la competizione realizzata dal portale The Race su rFactor 2.
I tre campionati riprendono il loro percorso in Olanda con la tappa disputata sul circuito di Zandvoort.
Lo stage olandese inizia, come di consueto, con la gara del circuito Pro con il leader stagionale Buncombe a difendersi dalle offensive, in primis. di Gutierrez
Per il britannico, la pratica Zandvoort va agli archivi come corsa da dimenticare visti i ritiri nelle due gare.
Uno zero in classifica che porta conseguenze nefaste per l’inglese visto che perde il primato in classifica a favore dello stesso Gutierrez
Il messicano della Mercedes è l’assoluto protagonista con la vittoria in gara uno che permette di guadagnare 40 punti, utili per il sorpasso nel ranking,


Giornata dedicata ai Pro che si conclude con la vittoria del sim racer Aidan Millward in gara due.

I soliti noti

Van Buren e Siggy, due volti noti nella categoria Sim Racer che impongono il loro sigillo sul circuito olandese.
Il padrone di casa domina Gara 1 dalle qualifiche sino alla bandiera a scacchi della contesa riscattando la brutta prestazione di due settimane fa.
Lo slovacco, leader della categoria Sim Racer in Formula E, chiude uno splendido fine settimana con l’affermazione in Gara 2

Vittoria che consente a Siggy di salire al quinto posto in classifica generale, guidata ancora dallo sloveno Simoncic
Per il pilota dei Burst Esports solo un ottavo e un ventiseiesimo posto, piazzamento modesti ma utili per respingere le offensive su Bono Huis.
Il tulipano, secondo nel ranking, non va oltre la quinta e la dodicesima posizione ottenendo un bottino scarso per permettere all’assalto alla vetta.

La vetta è italiana

La tappa di Zandvoort si conclude con il tricolore italiano sul gradino più alto del podio grazie ad Emanuele Pirro.
Il cinque volte vincitore della 24 Ore di Le Mans vince Gara 2 della Legends Trophy e con il decimo posto di Gara 1 diventa il nuovo leader di classifica generale.
Il pilota della Lamborghini scavalca in classifica Juan Pablo Montoya, il quale chiude la tappa olandese in terza e quarta posizione.

 

La giornata dedicata alle Leggende va agli archivi segnalando la vittoria del danese Jan Magnussen in gara 1 e il debutto negativo di Fernando Alonso.
Lo spagnolo conclude la sua prima volta con due ritiri che concludono in anticipo la gara dell’ex campione del mondo.

Classifica che, aggiunta a quella della prima stagione vede Jenson Button in testa con soli dieci punti di distacco dallo stesso Pirro.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Italian Esports

Italian Esports Awards 2020: Le nomination

Il Round One, evento realizzato da IIDEA e Pro Gaming, sta per arrivare e con …