Home / Esport / eSerie D 2020: Le prime tre giornate di campionato
eSerie D 2020

eSerie D 2020: Le prime tre giornate di campionato

La prima settimana della eSerie D 2020 è andata agli archivi con la disputa delle prime tre giornate di campionato.
Competizione riservata alle formazioni della quarta lega nazionale, i primi tre turni hanno riservato emozioni e sorprese.
I match sono stati realizzati all’interno della modalità ProClub con sfide 5v5 dove i vari tesserati hanno preso parte a tali dispute.
Un prologo in cui solo una formazione è rimasta imbattuta dopo tale scorcio, si tratta della Torres.
Il team sardo (3° nel girone G) si erge come primo leader del campionato, primato ottenuto grazie ai successi sul Chieri (6-2), Sorrento (3-0) e Lucchese (5-0)
I rossoblu hanno un vantaggio di due punti sulla coppia formata da Ostia Mare e Taranto, con i pugliesi protagonisti nella prima giornata.
Il loro match contro il Villafranca, terminato 2-2, è stata la prima sfida commentata in diretta sul canale Youtube della lega.

Partenza a due facce per le favorite alla conquista del primo alloro di questo campionato ossia Savoia e Palermo.
I campani partono in maniera egregia e solo la sconfitta nel derby con la Turris non consente a bianchi la conquista della vetta.
Falsa partenza per i rosanero, i quali raccolgono soltanto due punti, un bottino misero rispetto alle velleità di conquista dei siciliani.

La prima edizione della eSerie D 2020 non si ferma dove, già da oggi, continua il percorso delle formazioni in gara.
Una strada che terminerà il prossimo 19 Maggio con la proclamazione del primo campione nazionale.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

OGA PIT Season 3

OGA PIT Online Season 3: Nuova stagione, Contesa rinnovata

Un nuovo capitolo della sfida tra Europa e CIS si è concluso nella giornata di …