Home / Esport / Rocket League Spring Series – NA Stage: L’ascesa dei samurai
Spring Series

Rocket League Spring Series – NA Stage: L’ascesa dei samurai

Il prologo sudamericano ha dato iniziato alle Rocket League Spring Series, la competizioni ponte tra le due stagioni delle Championship Series.
Dalla vittoria dei Avidity Esports voliamo in Nord America, dove a queste latitudini la sfida lanciata dalle varie partecipanti è al trono degli NRG Esports.
I campioni del mondo in carica sono i favoriti alla vittoria di questa competizione con prima dimostrazione avuta nei primi turni.
Le affermazioni contro i Charlotte Phoenix (2-1) e Pittsburg Knights (3-2) conducono Turbopulsa e compagni all’ennesima finale.
Sulla strada dei campioni del mondo ci sono i G2 Esports, i vincitori delle Championship nordamericane della  Season 9 confermano di essere il team più in forma di tale regione.

La vittoria nella Winner Finals per 4-2 è stato il biglietto di visita per l’ultimo atto delle Spring Series nordamericane.
Una sconfitta subito ammortizzata dagli NRG che ottengono il rematch nella Gran Finals grazie alla vittoria per 4-1 sui Rogue nella Lossers Final.
La rivincita tra le due formazioni più in forma in quelle latitudini si è dimostrato un monologo assoluto realizzato dai samurai.
Un 4-0 senza possibilità d’appello con cui i G2 conquistano le Spring Series e il primo premio da 23.000$.

Le Spring Series ritorneranno questo weekend con il torneo dedicato alle formazioni dell’area Oceania.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …