Home / Esport / The Race All Star Battle Round 4:Leggende e nuove leve
Round 4

The Race All Star Battle Round 4:Leggende e nuove leve

Round 4 della The Race All Star Battle, la competizione su rFactor 2 con la partecipazione di leggende e nuove leve del mondo motoristico.
Anche questa settimana due sono gli eventi che hanno infiammato la giornata di gara, disputata sul NOLA Motorsports Park di New Orleans
Round 4 iniziato con la seconda gara del Legends Trophy in cui altri nomi celebri del panorama si sono uniti in questa competizione.
Tra Formula 1, IndyCar, NASCAR e 24 Ore di Le Mans, sono oltre 25 i titoli presenti tra i vari partecipanti alla rassegna.
Un parterre de roi di tutto rispetto i cui piloti hanno disputato la gara  sulle Brabham Formula 1 BT44B del 1974.

Gara 1 della Legend Trophy ha visto trionfare il danese Jan Magnussen che conquista la leadership alla prima curva superando Dario Franchitti.
Il quattro volte vincitore della 24 Ore di Le Mans distanzia di quattro secondi Andy Priaulx mentre Franchitti termina in terza posizione.

Gara 2, invece, vede il debutto trionfante di Rubens Barrichello, l’ex pilota della Ferrari ottiene tale affermazione attraverso il sorpasso su Max Papis
Alla prima curva del secondo giro, il brasiliano trova lo spazio per superare l’italiano e condurre la gara fino alla bandiera a scacchi.
Barrichello precede di tre secondi Emanuele Pirro, lontano otto secondi il portoghese Thiago Monteiro che sopraggiunge in terza posizione.

Vittoria slovacca

L’altra competizione presente nella giornata al NOLA Motorsport Park ha visto il primo successo di Kevin Siggy.
Il pilota slovacco bagna con la vittoria il debutto all’interno della Mclaren Shadow interropendo l’egemonia olandese presente nelle tappe precedenti.
Siddy distanza di tre secondi Bono Huis, vincitore del terzo round, mentre a completare il podio si registra l’ennesimo piazzamento di Rudy Van Buren.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Champions Tour

Champions Tour: Il programma esport di Valorant per il 2021

Le Ignition Series e le prossime First Strike hanno fatto in modo che Valorant possa …