Home / Esport / Fifa 20 Fut Champions Cup Stage IV: Alegria du Brasil
20 Fut Champions Cup

Fifa 20 Fut Champions Cup Stage IV: Alegria du Brasil

Il circuito delle Fifa 20 Fut Champions Cup ritorna sul palcoscenico competitivo del titolo EA con la quarta tappa disputata in questo fine settimana.
Parigi e la ELeague hanno ospitato una tre giorni dove i vari atleti presenti in rassegna ambiscono a detronizzare i leader stagionali delle due categorie.
Occasione importante vista l’assenza di Diego “Crazy” Campagnani,a causa della mancata qualificazione del neo acquisto dell’Inter.
Seppur tale mancanza, il tricolore viene ben rappresentato, grazie all’ottima prestazione di Daniele “Prinsipe” Paolucci.
Il portacolori dei Mkers, al ritorno in una competizione del genere, conferma le buone impressioni viste nelle finali delle eClub World Cup.
Il giocatore romano chiude l’avventura parigina al sesto posto dopo la sconfitta ai rigori nella semifinale di categoria (PS4) contro il tedesco Lukas.

Connubio lusitan-carioca

Il Fifa 20 Fut Champions Cup Stage IV entra agli archivi per essere il palcoscenico si esalta il connubio lusitano-carioca.
Tale unione vincente arriva attraverso Zezinho, giocatore brasiliano del Benfica, il quale conquista il primo successo stagionale.
Nella finale di categoria, il verdeoro sconfigge il sopracitato Lukas col punteggio di 3-2 mentre in quel di XBOX, finale conquistata dal Msdossary.
Il saudita batte ai rigore l’inglese Tekkz in un altro capitolo della loro sfida tra i due dominatori del titolo sulla console Microsoft.

L’ultimo atto dello stage parigino ha trovato il suo punto di svolta nella seconda parte dove la sfida si è giocata su PS4.
Dopo il pareggio iniziale per 1-1, Zezinho impone il suo ritmo sul suo terreno di gioco e col punteggio di 2-0 si porta a casa i 50.000$ di premio premio e 2000 punti ranking.

Punti che consentono al carioca di salire al secondo posto nella classifica PS4 a poco meno di 100 punti dal leader Crazy.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Central America

CPT Online 2020 – Central America S2: Mena comes back

L’America Latina chiude il suo ciclo di stage all’interno della Capcom Pro Tour 2020 Online …