Home / Sport / PES / eFootball PES 2020 / Udine chiama, Bergamo risponde: Ecco l’Atalanta Esports
atalanta

Udine chiama, Bergamo risponde: Ecco l’Atalanta Esports

Sono passate solo poche ore dall’annuncio dell’Udinese che la nuova eSerie A aggiunge un nuovo nome alla sua schiera delle possibili partecipanti.
Nella serata di ieri, presso l’Esports Palace di Bergamo è stata presentata l’Atalanta Esports, la sezione esportiva dell’Atalanta BC (4° posto Serie A).

 

Due i primi giocatori scelti dalla formazione orobica nell’essere rappresentati sia su Fifa 20 che su eFootball PES.
Si trattano di Jacopo “JC_Stunner_90” Crocchia degli HG Esports e Antonio “Prorope_72” Mincione degli WLT Gaming.
I nerazzurri però hanno intenzione di allargare il loro roster con provini che si svolgeranno già da questo fine settimana
Il progetto Atalanta Esports sarà gestito dalla stessa formazione bergamasca che da Esports Palace, la quale sarà la sede ufficiale del team, ed AK Informatica, il quale con Alessio Cicolari spiega la sinergia tra la sua società e la realtà bergamasca.

La partnership con l’Atalanta riguarda scouting per i nuovi talenti sul territorio, coaching e contenuti streaming in proprio per la formazione di più roster.
A giorni inizierà il campionato di eSerieA, ma nell’arco del tempo le competizioni si moltiplicheranno e non mancheranno opportunità di sviluppo

La serata ha avuto come ospiti il Direttore Generale dell’Atalanta, Umberto Marino, e il portiere titolare della Dea, Pierluigi Gollini.
I due, durante la conferenza stampa di presentazione, hanno spiegato l’importanza crescente dell’universo videoludico competitivo nonché della nascita della nuova eSerie A.

Il tutto è nato a marzo dello scorso anno in Lega nel corso di una chiacchierata si chiedeva perché non si puntasse su Esports.
Ci abbiamo lavorato e a oggi è ufficiale il campionato di Serie A sulle due piattaforme, un bel messaggio per le categorie più giovani.
Volevamo migliorare l’appeal sui tifosi del futuro, che si dilettano davanti allo schermo, speriamo che i due giovani facciano bene altrimenti li esoneriamo (ride, ndr)”.

Dello stesso avviso anche l’assessore allo sport del comune di Bergamo, Loredana Poli, la quale dichiara come l’Atalanta abbia riunito in questa occasione sia la passione verso tale mondo nonché lo sviluppo delle tecnologiche digitali anche in ambienti scolastici.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

EU Masters Spring

EU Masters Spring 2020 – PlayIn Stage: Caccia al titolo europeo

Sedici formazioni divisi in quattro gironi per quattro posti nella seconda fase, il cammino dell‘EU …