Home / Mobile / Brawl Stars / EVC Spring 2020: Definite le linee guida della nuova stagione
EVC Spring

EVC Spring 2020: Definite le linee guida della nuova stagione

E’ passato poco più di un mese dalle finali della stagione invernale delle EVC in cui il nero-verde è stato il colore predominate.
Il palcoscenico romano ha dato soltanto un arrivederci alla competizione di ESL Italia, la quale in queste ore ha annunciato le linee guida delle EVC Spring 2020.
Molte le novità presenti in questa nuova stagione, in primis al numero e ai titoli presenti in questa edizione.
Rispetto all’ultima sessione, tre saranno le competizioni presenti ai nastri di partenza dove vi è un ritorno di un titolo storico ed una prima volta.
Dopo solo una sessione di stop, ritorna CS:GO, il leggendario FPS di Valve che ha visto come ultimi campioni nazionali gli HSL Esports.
Il campionato italiano potrebbe entrare nella schiera delle competizioni nazionali gestite da ESL che portano alla EPEC, una delle porte d’ingresso verso le maggiori competizioni internazionali.

Mobile games protagonisti in EVC Spring 2020 con la conferma di Clash Royale e l’arrivo di Brawl Stars.
L’ultimo fortunato titolo della Supercell è stato molto apprezzato dai vari appassionati del genere tanto da meritarsi la ribalta nazionale.

Aperto ma non per tutti

Il 25 Febbraio è la data d’inizio della nuova stagione che vedrà però un periodo di Open Qualifier per poter accedere alle tre competizioni.
La fase di Promozione/Retrocessione per Clash Royale inizierà in data 01/02/2020 con ultimo atto che si terrà il 9.
Per CS:GO e Brawl Stars invece ci saranno tre Open Qualifier che avranno inizio il 02/02/2020 per il primo e il giorno successivo per il secondo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

CIO

Il no del CIO alla partership con la Global Esports Federation

Il dibattito sull’ingresso degli Esports all’interno dei Giochi Olimpici ha subito una brusca frenata in …