Home / Esport / Malta Tekken National Cup 2019: Il ponte nella bufera
Tekken National

Malta Tekken National Cup 2019: Il ponte nella bufera

La stagione 2019 di Tekken 7 si è conclusa con la vittoria di Chickurin alle finali di Bangkok ma per gli appassionati del titolo Bandai/Namco è tempo di prepararsi per la nuova stagione.
La prestagione è iniziata lo scorso weekend a Malta con la Tekken National Cup 2019, rassegna che sta diventando un punto di riferimento.
Folta la delegazione azzurra presente a Ta’Qali in quella che rappresenta una nuova sfida contro i rappresentanti britannici guidati da Rookang.
Una contesa rinviata di qualche ora per via delle condizioni avverse che hanno investito la cittadina maltese e la location della competizione.
Una battaglia vinta dai colori azzurri che piazzano otto atleti nelle prime otto posizioni.

Vittoria che fornisce morale

A salire sul gradino più alto del podio è Daniel “Danielmado” Madonia il quale gli fornisce fiducia in vista della nuova stagione.

Il rappresentante degli HG Esports, con Jin, batte per 3-0 Michele “Harry Potter” Scuppa (Heihachi) degli Esports Empire dopo che quest’ultimo è riuscito ad ottenere il reset match col medesimo risultato..
Terza piazza per Danilo “The Phantom” Petrillo dei 200 Knives il quale fornisce ottime prestazioni con Master Raven.
Un personaggio che sarà sostituito da Leroy Smith come scelta principale dell’istrionico giocatore.
La Top 8 del Tekken National Cup è stata completata dai piazzamenti di Gianluca “FronTyno” Cesarino (4°), Davide “SuperSantoro” Santoro (5°), Vittorio “Sersambo” Volante (6°), Rosario “Rikimaru” Monaco (7°) e Federico “Kirkuzzo” Doria (8°)

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Summer

ALGS Global Series Summer Circuit: La conclusione

Il secondo step delle Global Series di Apex Legends chiude il proprio corso con la …