Home / Esport / Nuovo nome nelle LEC: Arrivano i Mad Lions

Nuovo nome nelle LEC: Arrivano i Mad Lions

Le LEC, il campionato europeo di League of Legends, vedrà ai nastri di partenza della stagione 2020 un nuovo team.
In queste ore arriva l’annuncio dell’ingresso dei Mad Lions, formazione iberica, protagonista nel campionato nazionale e nelle varie European Masters.
Un arrivo posticipato dei leoni spagnoli visto i rumors dello scorso anno che li vedevano protagonisti per l’acquisizione di uno slot assieme al Real Madrid.
I Mad faranno parte del nuovo campionato attraverso l’unione con gli Spylce, che salutano la compagnia dopo i Worlds 2019 terminati ai quarti di finale.
L’annuncio del matrimonio tra vipere e leoni è arrivato in queste ore dove la OverMedia, proprietaria degli Spylce, ha deciso di investire in Europa attraverso tale accordo.

Agli annunci di rito dei CEO delle due compagini, i Mad Lions comunicano anche la lineup che parteciperà alla prossima edizione delle LEC

Team Europa con la giungla italiana

Nella formazione titolare sarà presente anche un italiano, si tratta di Shadow, il jungler, proveniente dai tedeschi Mouseesports, vanta trascorsi nazionali all’interno degli Outplayed dove con i neroverdi ha vinto le EIC Summer 2018 e la terza stagione della Lega Prima.
Assieme a Shadow arriva dai Mouseesports anche il supoort Gistick mentre nel ruolo di ADC viene acquistato il ceco Carzzy dai BiG.
I tre saranno affiancati dal rimanente Humanoid mentre per la corsia superiore arriva, come eredità dei precedenti Mad Lions, il rumeno Orome.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

All Star

LoL weekend: All Star Game 2019 e Nexus Arabia

Mentre in italia, la stagione sta per volgere al termine, nel resto del mondo tali …