Home / FGC / Fighting Weekend: Canada Cup & Soul Calibur Invitational
Canada Cup

Fighting Weekend: Canada Cup & Soul Calibur Invitational

Non solo Tekken nel fine settimana dedicato ai picchiaduro. Il menu degli amanti del genere ha avuto piatti succulenti rappresentati dalla Canada Cup di Street Fighter V e dal Soul Calibur World Invitational.
Solo un circuito è rimasto aperto prima delle finali della Capcom Pro Cup  di Los Angeles. Si tratta di quello nordamericano: a Calgary si è tenuto l’ultimo Premier della stagione. Una Canada Cup che, per alcuni, è stata l’occasione di poter ottenere punti necessari per conquistare gli ultimi posti per le finali di Dicembre.

Il palcoscenico di Calgary ha permesso a molti di mettersi in mostra, approfittando dell’assenza del leader stagionale, Punk. Occasione sfruttata al meglio da Tokido, il quale riesce a conquistare un successo che manca da Luglio (Game Over Santo Domingo).
Il portacolori dei ROHTO Z! (Akuma) sconfigge per 3-1 il taiwanese OilKing (Rashid) portandosi a casa i 700 punti che consolidano la sua terza posizione.

L’evento canadese ha reso ancora più confusionaria la corsa verso gli ultimi posti utili per le finali losangeline. Basti pensare che un’affermazione di Terrence (55° ranking), giunto in trentatreesima posizione in Canada, a Las Vegas, lo proietta in quella Top 26 che rappresenta l’accesso alle finali.

Canada Cup

Dal Canada voliamo a Las Vegas, dove si tenuto il primo Soul Calibr VI World Invitational. Una rassegna dove i migliori rappresentati del titolo della Bandai Namco si sono sfidati per il primo premio da 10.000 dollari.
Ci si aspettava la doppietta del giapponese Tottoro dopo l’affermazione all’EVO 2019, invece a salire sul gradino più alto è il francese Skyll che si conferma ai vertici della categoria. Nell’ultimo atto, il rappresentante del Team Option con Mitsurugi, sconfigge l’americano Bluegod con Azwell per 3-1.

Durante la competizione è stato presentato un nuovo personaggio che entrerà nel roster. Si tratta di Hilde, la quale sarà inserita all’interno del Season Pass n.2

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Dota Summit

Dota Summit 11: L’inizio della nuova stagione

Il tempo per prepararsi è terminato, il Dota Summit 11 di Los Angeles sancisce l’inizio …