Home / Mobile / Clash Royale / EVC Winter 2019 Week 2: tra conferme e novità
seconda settimana EVC2019 Summer

EVC Winter 2019 Week 2: tra conferme e novità

Seconda settimana di campionato anche per le EVC Winter 2019, il campionato di ESL Italia con quattro titoli nel proprio programma. La settimana inizia, come di consueto, con League of Legends dove si è confermato l’andazzo visto nelle prime due giornate.
Samsung Morning Stars, MOBA ROG, Qlash Forge e Outplayed viaggiano a vele spiegate creando un squarcio con la restante compagnia. Un distacco di nove punti che potrebbe allungarsi la prossima settimana, priva di scontri diretti.
Particolare è la situazione dei Racoon: i finalisti della stagione estiva sono lontani parenti di a quelli visti pochi mesi fa e l’ultimo posto in questa tornata ne è la dimostrazione.

EVC

Dalla landa degli evocatori si passa all’arena leggendaria dove i partecipanti al torneo di Clash Royale hanno disputato un doppio turno.
Una settimana di EVC che premia Mostema, il portacolori dei Mkers, che conquista la vetta grazie alle due vittorie contro Fizzo nello scontro diretto per 3-2 e contro Legge sempre per 3-2.
Quest’ultima è arrivata attraverso le continue disconnessioni che hanno colpito l’avversario.
Dietro al nuovo capolista un trio di nuove leve inizia a prendere spazio all’interno del campionato; Fizzo Rob e Chief Keef distanziano di tre punti due campioni nazionali come Mattia e Pasti.

EVC

La due giorni della console

La seconda parte delle EVC Winter è iniziata con un altro doppio turno, stavolta dedicato a Crash Team Racing Notro Fueled. L’andazzo visto nella prima settimana si è confermato, con un duo a contendersi la vittoria del campionato.
Oxide_The_Best degli Outplayed e FGTurismo dei Notorious Legion  si dividono le poste in palio e allungano il vantaggio sui restanti partecipanti. La distanza dei due contendenti si è allungata di un solo, per via dei vari dei migliori piazzamenti del primo in queste giornate.

EVC

La settimana si conclude con la seconda giornata del campionato di Rainbow Six Siege dove, anche stavolta, si assiste a tre pareggi.
Uno di questi riguarda la capolista DNGxIGP, la quale non va oltre l’1-1 contro le Manguste Esports.
Di questa situazione ne approfittano gli IRFlow Gaming; la compagine partenopea sconfitta per 2-0 il Team Amelia conquistando così il vertice, seppur in coabitazione con i DNG.

Le EVC Winter 2019 torneranno in scena a partire da Lunedì 21 Ottobre per la terza settimana di campionato, in diretta sul canale Twitch di ESL Italia.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

MotoGP Esports

MotoGP Esports Series 2019: Il cielo è ancora azzurro

Il cielo di Valencia si tinge nuovamente d’azzurro con la vittoria di Andrea “AndrewZh” Saveri, …