Home / FGC / Soulcalibur VI apre la rassegna EVO 2019 a Las Vegas
soul calibur

Soulcalibur VI apre la rassegna EVO 2019 a Las Vegas

L’edizione 2019 dell’EVO è iniziata ieri con i suoi nove tornei principali e numerosi side event che soddisfano il palato di ogni giocatore presente a Las Vegas.
Quella che è già stata definita l’edizione più grande di sempre ha già incoronato il suo primo campione questa mattina. Si tratta del vincitore del di Soulcalibur VI.

742 giocatori hanno partecipato alla competizione all’interno di uno dei padiglioni del Mandalay Bay Arena e oltre 31.000 spettatori hanno assistito alle ultime fasi.
La top 8 ha visto la presenza di giocatori provenienti da varie nazioni:

  • Skyll (Francia)
  • Shen Chan (Singapore)
  • Yuttoto (Giappone)
  • Taympnegi (Giappone)
  • Woahhzz (USA)
  • Kayane (Francia)
  • Bluegod (Usa)
  • Saiyne (Usa)

Il tasso tecnico degli iscritti è stato elevatissimo e a contendersi il titolo sono tati uno dei maestri della scena nipponica e una delle stelle nascenti del panorama americano.
Il match tra Yuttoto e BlueGod ha esaltato il pubblico in sala non solo, merito anche dei personaggi usati dai due: Azwel e Voldo.
Per decidere il vincitore di SoulcaliburVI si è arrivati al reset match, ottenuto dall’americano per 3-1. Sfortunatamente per quest’ultimo, Yuttoto ha saputo riprendere le redini della contesa e, col punteggio di 3-1 , si è portato a casa il primo EVO della sua carriera.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Nationals Winter

PG Nationals Six Winter 2019 Week 2: il re e la nuova minaccia

La seconda giornata del PG Nationals Six Winter 2019 è andata agli archivi, la due …