Home / FGC / BlazBlue / Blaz Blue: Cross Tag Battle / Una edizione da grandi numeri quella dell’EVO 2019
evo

Una edizione da grandi numeri quella dell’EVO 2019

Ancora poche settimane è sarà EVO 2019, il più grande evento dedicato ai picchiaduro che ritorna ogni anno a Las Vegas. L’edizione che si disputerà dal 02 al 04 agosto promette di essere quella con il più altro numero di partecipanti di sempre con 13741 iscritti.
Con un annuncio su Twitter Joey Cuellar, creatore dell’evento, ha decretato come primo titolo della rassegna Smash Bros Ultimate. Il picchiaduro della Nintendo, al debutto con la sua nuova versione, ottiene la palma del maggior numero di iscritti, superando il muro delle 3000 iscrizioni e fermandosi a 3492.
Dietro a Ultimate i due classici della categoria: Street Fighter V e Tekken 7 i quali si piazzano al secondo e al terzo posto con 1929 e 1885. Bene anche i due i titoli usciti quest’anno e che saranno nei Fantastici Nove dell’EVO 2019, ossia Samurai Shodown e Mortal Kombat 11. Il titolo della SNK, con i suoi 1719 iscritti, è il gioco della compagnia nipponica con il più alto numero di partecipanti a un EVO, mentre le vicende dell’Outworld raccolgono la partecipazione di 1516 adepti.
Da segnalare anche i 1191 partecipanti di Under Night In-Birth Exe:Late[st] e la discesa di Dragon Ball FighterZ, che pur raccogliendo 1191 iscritti scende al sesto posto, una perdita di quattro posizioni rispetto all’anno scorso.
Chiudono la classifica Soul Calibur 6 (Bandai Namco) con 742 e BlazBlue: Cross Tag Battle (Arc Revo) con 640 partecipanti.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

league 2020

Annunciato il calendario Overwatch League 2020

Mentre la stagione 2019 sta per volgere la termine con i playoff dello Stage 4, …