Home / FGC / Albion 4: sua maestà francese in quel di Londra
albion 4

Albion 4: sua maestà francese in quel di Londra

Mentre alcuni si godono una vacanza, i grossi nomi europei e non di Super Smash Bros. si ritrovano a Londra per l’Albion 4. L’Emirates Stadium ha accolto i quasi 900 giocatori nel torneo di Ultimate in quello che sta diventando uno dei più importanti eventi della scena europea.
Tra i presenti anche una buona delegazione italiana, capitanata da Giulio “G-danzee” Centrone e il suo Pichu. Una campagna londinese sfortunata per i colori azzurri, con tutti i giocatori nostrani eliminati nella prima fase. I miglior piazzamenti son stati il quinto posto raggiunto da Mapiz e BowserMarco nei gironi D3 e D4.

L’Albion 4 ha invece premiato i francesi e, in particolar modo, Glutonny. L’esponente del Team Solary, unico transalpino in una Top 8 dominata dagli olandesi, conquista la seconda affermazione continentale dopo quella dell’Icarus V.
Il Wario francese spedisce in Losers Bracket prima il britannico Scr7 (Palutena) per 3-0 e poi l’esperto nipponico Raito (Duck Hunt) per 3-1.

Ad affrontare il francese nell’ultimo atto del torneo londinese è Dabuz, che elimina definitivamente Raito per 3-0 nella finale Lossers.
L’Olimar americano ha messo in seria difficoltà l’avversario francese costringendolo al reset dopo la sconfitta per 3-1. La sua ricorsa verso la finale è terminata però con un nulla di fatto. Dabuz soccombe con un secco 3-0 nell’ultimo scontro, lasciando via libera a Glutonny verso la conquista del torneo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

iNcontroL

Caster ed ex pro di StarCraft 2 iNcontroL muore a soli 33 anni

Per anni Geoff “iNcontroL” Robinson è stato un pilastro per l’intera community di StarCraft 2. …