Home / Shooters / Call of Duty / Los Angeles e Minnesota sono le new entry CoD Pro Legaue 2020
CoD Pro Legaue 2020

Los Angeles e Minnesota sono le new entry CoD Pro Legaue 2020

Il numero delle partecipanti alla CoD Pro League 2020, la prima che vedrà l’approdo delle franchigie all’interno del titolo Acrivision/Blizzard, inizia ad allargarsi.
Alle cinque già inserite lo scorso maggio – ossia Atlanta, Dallas, New York, Parigi e Toronto – si vanno ad aggiungere gli annunci di altre due formazioni, di cui una rappresentante una novità assoluta.

La prima a scendere in campo è Los Angeles, la quale accederà alla prossima CoD Pro League attraverso i veterani OpTic Gaming.

 

L’acquisizione del “Green Wall” da parte degli Immortals ha permesso ai verdi di poter rimanere all’interno della lega come rappresentanti della franchigia californiana.

A partecipare alla prossima CoD Pro League 2020 vi sarà anche il team Minnesota. La discesa in campo dello Stato dei “Vikings” (nome della formazione della NFL n.d.a) rappresenta il primo caso di franchigia che non possiede una formazione all’interno di un altro campionato organizzato da Blizzard: la Overwatch League.
La nuova realtà nasce attraverso la WISE Ventures, un fondo d’investimento creato dalla famiglia Wilf, proprietari dei Vikings. La presidenza sarà invece affidata a Jonathan Wilf. Proprio quest’ultimo ha recentemente dichiarato alla stampa locale di ritenere la futura CoD Pro League la lega con la maggior possibilità di sviluppo.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

CPT Asia Premier: vittoria con polemica in quel di Tokyo

Il secondo grande step stagionale della Capcom Pro Tour, l’Asia Premier disputato durante il Tokyo …