Home / MOBA / League of Legends / Decise le sedi dei Worlds 2019 di League of Legends
Worlds 2019

Decise le sedi dei Worlds 2019 di League of Legends

I Worlds 2019 di League of Legends si svolgeranno quest’anno in Europa, dopo quattro anni dall’ultima edizione vinta dagli SKT Telecom 1. I più grandi team del MOBA made in Riot Games approderanno nel vecchio continente pronti ad allungare le mani sul trono degli Invictus Gaming conquistato lo scorso anno in Corea. Un’ccasione che i team locali sono pronti a cogliere al volo, vista i recenti risultati dei G2 Esports in campo internazionale.

In queste ore Riot ha annunciato le sedi che faranno parte del percorso verso le finali di Parigi del 10 novembre. Nel comunicato ufficiale riportato su LoL Esports, i Worlds 2019 avranno inizio il prossimo 2 ottobre presso gli studi Riot Games di Berlino. Sede del campionato europeo, la capitale tedesca ospiterà i 24 migliori team provenienti da ogni parte del globo per i primi due stage dell’evento.
La prima fase a eliminazione diretta verrà invece giocata a Madrid, sede dei quarti e delle semifinali, con inizio il 26 ottobre. La capitale spagnola ospiterà i team presso il Palacio Vistalegre, impianto da 15.000 spettatori, sede dei club cestistici del Real, Atletico ed Esturiandes.
La finale sarà disputata presso l‘Accord-Hotels Arena di Parigi, nota anche come Bercy Arena (20.300 spettatori), che ha ospitato la finale delle LCS EU Summer 2017.

Le tre capitali hanno ospitato la maggior parte degli ultimi major di League of Legends e, sui social, ci sono già i primi segni di malcontento verso questa poca diversificazione.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup 2019

In arrivo la prima tappa della Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup 2019

Per il secondo anno consecutivo Intesa Sanpaolo sceglie il gioco di carte Blizzard come ponte …