Home / News / Next Spring 2019 – Cina contro Corea sul palco di Shanghai
next spring 2019

Next Spring 2019 – Cina contro Corea sul palco di Shanghai

Non solo League of Legends e Starcraft, anche il Next Spring 2019 ha regalato un altro capitolo della sfida tra Cina e Corea del Sud. Shanghai è stata il palcoscenico in cui le due superpotenze si sono affrontate su due titoli Blizzard: Overwatch e Warcraft 3.

I primi a scendere in campo sono i giocatori del titolo strategico della casa di Irvine. In questo contesto a predominare sono stati i giocatori cinesi, con una finale tra due rappresentanti della razza umana.
TH1000 e Infi hanno chiuso sia la fase playoff che quella decisiva per l’assegnazione del titolo e, in entrambi i casi, è stato TH ad uscirne vincitore. Il primo match si è svolto sul filo del rasoio ed è stato il terzo set, svoltosi su Echo Isles, a consegnare la vittoria a TH1000 per 2-1. L’ultimo atto è stato invece un monologo del rappresentante degli Rogue Warrios, che ha sconfitto il suo collega con un secco 3-0.

Dalle terre di Azeroth si è arrivati alle battaglie futuristiche di Overwatch per l’ultimo capitolo di questo Next Spring. A sfidarsi sono stati i migliori quattro team delle scene locali. A differenza di quando avvenuto in Warcraft, sono le squadre coreane hanno primeggiato con la finale tra RunAway e Gen.G. Anche in questo caso l’ultimo atto della competizione è stato un monologo, terminato con un secco 4-0, con i RunAway che dimostrano di essere una delle vere potenze dell’FPS.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

seconda settimana EVC2019 Summer

EVC Winter 2019 Week 2: tra conferme e novità

Seconda settimana di campionato anche per le EVC Winter 2019, il campionato di ESL Italia …