Home / FGC / Joker conquista Atlanta e il Momocon 2019
Momocon 2019

Joker conquista Atlanta e il Momocon 2019

Smash Bros non si ferma davvero mai. Dopo il Get On My Level di Toronto è stata la volta del Momocon 2019. Nonostante si sia svolta in contemporanea con il Combo Breaker, la competizione di Atlanta ha visto partecipare molti dei migliori esponenti della scena. Grandi nomi si sono fatti largo fino alla Top8 e, tra i partecipanti più famosi, l’unico a mancare l’obiettivo è stato Dabuz.

Le ultime serie del Momocon 2019 hanno visto ancora una volta protagonista MkLeo. Il giocatore degli Echo Fox ha ripreso a vincere dopo un digiuno di 3 mesi. Sul palco principale il messicano ha sorpreso tutti portando nelle fasi finali l’ultima aggiunta al roster di Smash Bros. Ultimate, Joker. La scelta di utilizzare uno dei più amati personaggi di Persona 5 ha dato i suoi frutti e Leo è riuscito a sconfiggere per ben due volte il giocatore dei TSM, Tweek, prima nel ramo vincitori e poi in Grand Final per 3-1.
La convincente vittoria ha reso MKLeo anche molto papabile per la  candidatura allo Smash ‘N Splash del prossimo weekend.

Melee ha un solo padrone

Al Momocon 2019 non c’è stato solo l’ultimo capitolo della serie Nintendo. Nella competizione di Melee a risplendere è stata ancora una volta la stella di HungryBox. Il giocatore di origini argentine dei Team Liquid ha concesso soltanto un round durante tutto il torneo nella semifinale contro bobby big ballz.
Il suo ultimo avversario, Forrest, non è stato purtroppo in grado di contenere la sua furia e la Grand Final si è conclusa con un secco 3-0.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup 2019

In arrivo la prima tappa della Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup 2019

Per il secondo anno consecutivo Intesa Sanpaolo sceglie il gioco di carte Blizzard come ponte …