Home / Shooters / Call of Duty / I 100 Thieves sono i campioni del CWL London 2019
CWL London

I 100 Thieves sono i campioni del CWL London 2019

Si è appena conclusa l’unica tappa europea della Call of Duty World League. Come previsto, il montepremi di ben 325 mila dollari e i punti in palio hanno attratto nella capitale del Regno Unito squadre provenienti da tutto il mondo. Tra le 16 partecipanti, a reclamare la vetta al CWL London sono stati i giocatori di 100 Thieves e eUnited, che hanno dato vita a una spettacolare Grand Final.

I primi hanno iniziato il bracket dei vincitori alla grande, rifilando da subito una pesante sconfitta per 3-0 proprio agli eUnited. Dopo la sfida vinta  per 3-2 sui Gen.G, Priestahh e compagni si sono poi avventati sugli Optic Gaming.
La finale del ramo vincitori ha visto i Thieves dominare come ormai consuetudine nella modalità Hardpoint e concedere un punto su Seatch and Destroy. Sebbene i loro avversari abbiano davvero dato tutto per portarsi avanti su Arsenal, niente ha potuto fermare i briganti, che hanno vinto la serie per 3-1.

Dopo esser stati scaraventati nel ramo perdenti, gli eUnited hanno stretto i denti e lentamente sono riusciti a riprendersi. La squadra ha iniziato con una risicata vittoria sugli Midnight Esports, ma ha dimostrato serie dopo serie di essere sempre più sulla giusta strada verso la vittoria. Dopo aver mandato a casa gli Envy in semifinale, gli americani hanno affrontato gli Optic Gaming a testa alta e conquistato il posto in Grand Final con un secco 3-0.

I campioniCWL London

Davanti a un pubblico in festa, l’ultima sfida della CWL London ha così visto due delle squadre più in forma del momento l’una contro l’altra. Entrambe hanno dato piena dimostrazione delle proprie abilità e seguito quasi alla lettera le previsioni di caster e analyst.

La prima mappa Hacienda (Hardpoint) ha visto il quasi completo dominio degli 100thieves e poco dopo i ragazzi eUnited hanno riportato la situazione di parità con un secco 6-1 su Gridlock (Search and Destroy), anche grazie a una giocata fantastica di Simp. La partita su Control è stata però quasi subito dominata dai ladroni, che hanno poi chiuso le pratiche con un tiratissimo 250-238 su Hardpoint.
Con il punteggio finale di 3-1 i 100 Thieves sono diventati i campioni del CWL London.

Il trofeo di MVP targato Astro è finito nelle mani di Octane, premiato per la sua incredibile costanza e gli altissimi danni per minuto di gioco.

CWL London

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

iNcontroL

Caster ed ex pro di StarCraft 2 iNcontroL muore a soli 33 anni

Per anni Geoff “iNcontroL” Robinson è stato un pilastro per l’intera community di StarCraft 2. …