Home / FGC / Il weekend di Smash tra il Pound e l’HFLAN Melee 2019
pound

Il weekend di Smash tra il Pound e l’HFLAN Melee 2019

Il weekend pasquale è stato piuttosto ricco per gli amanti della saga di Smash Bros, il cui menù ha servito due ricchi avvenimenti.

A Laurel si è tenuta l’edizione 2019 di The Pound, evento che è diventato una delle tappe più importanti della scena del picchiaduro made in Nintendo. Nella categoria Melee HungryBox ha portato a casa il secondo successo stagionale.
Il portacolori dei Team Liquid ha dimostrato di essere ancora uno dei re della scena, specialmente con la vittoria del suo Jigglypuff contro il Fox di C9|Mang0. Hungrybox ha ottenuto il reset della finale con il punteggio di 3-1, per poi laurearsi campione nel secondo incontro con un secco 3-0.

Negli istanti successivi alla finale HungryBox è purtroppo stato protagonista di un brutto siparietto: il giocatore è stato attaccato da uno spettatore, che ha gettato sullo stage un granchio morto. Per la sua reazione comprensibilmente infastidita, ripresa dalle telecamere, il portabandiera dei Liquid si è comunque successivamente scusato su Twitter.

Nella categoria Ultimate del Pound, invece, la vittoria è andata al canadese Ally che, con Snake, ha sconfitto per 3-2 Myran degli Armada Esports con Olimar.

Negli stessi giorni si è tenuta in Francia, precisamente a Noisy-le-Grand, la terza edizione dell’HFLAN. Il torneo dedicato a Melee ha visto l’affermazione dello spagnolo Alvaro “Trifasia” Garcia Moral. Per il vincitore del Valhalla e la sua Peach, l’avventura francese si è conclusa con un ottimo 3-1 contro il Fox del tedesco Ice, della Red Bull.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

next spring 2019

Next Spring 2019 – Cina contro Corea sul palco di Shanghai

Non solo League of Legends e Starcraft, anche il Next Spring 2019 ha regalato un …