Home / Sport / Just Dance / Technoth è il tre volte campione della Just Dance World Cup
Just Dance

Technoth è il tre volte campione della Just Dance World Cup

La terra del samba è stata la location della fase finale della Just Dance World Cup 2019. Presso gli Webedia eSports Arena di San Paolo, i migliori diciotto ballerini si sono sfidati a colpi di passi di danza sotto le note delle canzoni inserite nell’ultima edizione del famoso titolo Ubisoft.
Tra i 18 in gara anche Antonino “Dancer280” Pomilia. L’italiano è riuscito a ben figurare ottenendo l’approvazione dei giudici nella finale winner bracket contro il campione del mondo Umutcan “Technoth” Tütüncü. Una ittoria ribaltata dal parere del popolo di Twitch, che per 78 a 22 ha regalato l’accesso in finale al turco.
Per Pomilia, poi sconfitto dal beniamino di casa Tarcisio Juniro, un terzo posto che pone ottime basi per la prossima stagione.

Il due volte re mondiale di Just Dance anche stavolta ha centrato l’obiettivo conquistando il terzo alloro (il secondo consecutivo). In finale Umutcan ha sconfitto Junior sulle note di Mad Love di Sean Paul & David Guetta e Calypso di Luis Fonsi.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Misano

MotoGp Esports Championship 2019: l’inizio a Misano

La settimana motoristica si è aperta a Londra con la prima tappa delle F1 Esports …