Home / Shooters / CS:GO / Blast Pro Series Sao Paulo Stage: la samba è danese

Blast Pro Series Sao Paulo Stage: la samba è danese

La seconda tappa delle Blast Pro Series ha raggiunto il Brasile per la prima edizione del Sao Paulo Stage. La Ginasio de Ibirapuera ha ospitato i migliori team del momento della scena di CS:GO per una due giorni infuocata.
L’evento è stato piuttosto sfortunato per i padroni di casa dei Made in Brasil. FalleN e compagni non sono riusciti a ottenere nemmeno una vittoria sulle cinque partite disponibili. E, come se non bastasse, a completare il tutto è arrivata la sconfitta nello standoff per 5-0 contro gli ENCE.

In finale del Sao Paulo Stage sono andati, ancora una volta, gli Astralis. Il team danese ha raggiunto il match contro il team Liquid imbattuto. Il team americano è invece arrivato all’ultimo atto grazie alla differenza round favorevole (+32) rispetto agli ENCE (+21).
Incontro di pregevole fattura quello tra danesi e nordamericani, con i secondi in grado di portarsi in vantaggio con un 16-13 su Dust 2.
Forse un po’ troppo pronti a cantar vittoria i giocatori dei Liquid, che hanno subito la risposta veemente degli Astralis.
Il 16-8 su Inferno e il 16-2 su Overpass hanno permesso proprio questi ultimi di raggiungere la vittoria per 2-1 e conquistare la seconda vittoria stagionale nonché la seconda consecutiva nel circuito Blast.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

VanEck

VanEck porta gli Esports alla Borsa di Milano

VanEck, società che opera nel ramo degli investimenti con sede a New York, amplia il …