Home / FGC / All’Ultimate Nimbus di SSB: Ultimate brilla la luce di Fox

All’Ultimate Nimbus di SSB: Ultimate brilla la luce di Fox

Nuova settimana e nuovo evento per Super Smash Bros: Ultimate. Dopo il Frostbite molti degli atleti si sono trasferiti in California per l’Ultimate Nimbus.
260 i giocatori iscritti nel torneo in singolo, tra cui anche lo svedese Leffen. Il campione dell’EVO 2018 nella categorie Melee è tornato così per la prima volta negli States dopo la vittoria nel MangO: Homecoming.

L’Ultimate Nimbus si è rivelato però non proprio un successo per il portacolori dei TSM, che è stato eliminato nel girone e ha concluso così soltanto al decimo posto.
A fare il botto a Norwalk sono stati invece tre dei giocatori che solitamente primeggiano nella categoria “doppio”: Salem, ESAM e Light. Il primo ha iniziato la nuova avventura negli MVG, dopo la separazione dai Team Liquid, chiudendo con un ottimo terzo posto, mentre gli altri due sono stati autori di una finale al cardiopalma.
Nonostante tutti i suoi sforzi, ancora una volta ESAM e il suo Pikachu sono arrivati solo a un passo dal gradino più alto del podio. A trionfare è stato il Fox di Paris “Light” Ramirez, che ha ottenuto così il suo secondo successo, dopo quello di inizio anno nell’Orion 2019.

Parentesi Melee

Nonostante gran parte dei giocatori si sia spostata verso Ultimate, anche l’affluenza del torneo riservato a Melee è stata buona. A spuntarla tra i 77 partecipanti è stato Griffin “Captain Faceroll” Williams, che ha ottenuto così il primo successo della sua carriera. Il rappresentante dei PrometheusGG e la sua Sheik hanno sconfitto il Fox di Lucky dei Digntas.

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Six Nationals Winter

PG Nationals Six Winter 2019 Week 2: il re e la nuova minaccia

La seconda giornata del PG Nationals Six Winter 2019 è andata agli archivi, la due …