Home / MOBA / League of Legends / LEC week 7: scivolone Schalke, gli Origen ringraziano

LEC week 7: scivolone Schalke, gli Origen ringraziano

Una LEC week 7 da dimenticare, quella degli Schalke 04. Sono bastate due sconfitte consecutive a far perdere a Odoamne e compagni la presa sul terzo posto della classifica. I responsabili di questi scivoloni sono stati prima i Fnatic poi gli Splyce, che hanno così rosicchiato altri punti preziosi in chiave playoff. Ma ad approfittare più di tutti della battuta d’arresto dei tedeschi sono stati gli Origen. Le due vittorie del weekend hanno permesso al team spagnolo di risalire la corrente e di raggiungere il terzo posto a parimerito con gli Splyce.

Settimana sottotono anche per i G2 che, pur mantenendosi saldo al comando, hanno incassato la seconda sconfitta di stagione per mano degli SK Gaming. Anche i Vitality. hanno faticato più del dovuto. Dopo l’assenza di Jiizuke per malattia, la formazione ha subito un altro contraccolpo, perdendo l’ultimo match contro gli Origen e l’occasione di ricucire ulteriormente il distacco con la capolista.

La classifica al termine della LEC week 7 ha dunque rimescolato ancora una volta le carte in tavola. Grazie anche alla vittoria degli exceL Esports sugli SK, la lotta per la parte alta del tabellone è ancora completamente aperta a due sole settimane dalla conclusione della stagione regolare.

Risultati della settimana

PRIMA GIORNATA
Origen 1 – 0 Splyce
SK Gaming 0 – 1 exceL Esports
Team Vitality 1 – 0 Misfits Gaming
G2 Esports 1 – 0 Rogue
Fnatic 1 – 0 Schalke 04

SECONDA GIORNATA
G2 Esports 0 – 1 SK Gaming
Schalke 04 0 – 1 Splyce
Fnatic 1 – 0 Rogue
Misfits Gaming 1 – 0 exceL Esports
Origen 1 – 0 Vitality

Classifica LEC week 7

lec week 7

Le prossime partite si giocheranno venerdì 8 sabato 9 marzo, con commento in italiano a cura di PG Esports.
Il calendario completo è consultabile sul sito ufficiale LoL esports.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Cacciatori di Premi

I Cacciatori di Premi si qualificano alla Ultimate European Smash Ball Team Cup 2019

È stato il team I Cacciatori di Premi a conquistare il primo posto nel qualifier …