Home / FGC / Dragon Ball FighterZ / Il THE RING: Round 5 in arrivo al Bologna Nerd Show
THE RING: ROUND 5

Il THE RING: Round 5 in arrivo al Bologna Nerd Show

Sabato 9 e domenica 10 febbraio, al Bologna Nerd Show, è pronto a fare il suo ritorno il THE RING: Round 5. La manifestazione videoludica, con oltre 5 mila metri quadrati di allestimento, metterà a disposizione 200 postazioni da gioco e oltre 10 tornei competitivi aperti a tutti.

A farla da padrona saranno i fighting game. La manifestazione ospiterà infatti le finali della EFC (Esports Fighting Cup) in collaborazione con Tekken Emilia, che metteranno in palio un montepremi dal valore di 4500 euro, così come l’ultima tappa del circuito italiano di Super Smash Bros. Ultimate, in collaborazione con Super Smash Bros. Italia.
Non mancheranno Fortnite (con la Battle Royale Arena), la TCU di Call of Duty Black Ops 4 e competizioni di FIFA, Rocket League, Overwatch e Soulcalibur 6.

La più grande novità di questa quinta edizione saà tuttavia la Game Tekk Esports Series, nata dalla partnership tra Notorious Legion e Gametek. In questa prima tappa i giocatori avranno la possibilità di conquistare i primi punti nei tornei di Fortnite, Fifa 19, Rocket League, Super Smash Bros. Ultimate, Street Fighter V, Tekken 7 e Dragon Ball FighterZ.

A sostegno dell’evento ci sarà per il quinto anno consecutivo il main sponsor Zowie, che fornirà tutte le postazioni da gioco con i monitor RL2460. In più, la manifestazione avrà l’appoggio di Game Tekk, MSI, Trust Gaming, Razer, Nowave e Borangame.

Per maggiori informazioni su THE RING: Round 5, come le iscrizioni agli eventi e le dirette streaming, è possibile visitare il sito ufficiale.

 

Commenti

Altre info su Gian Filippo Saba

Avido giocatore di qualsiasi genere possibile. Alto 1 metro e 80, pesante quanto un ramoscello d'ulivo, è fortemente convinto che la bravura ai videogames sia direttamente collegata al proprio indice di massa corporea. Nonostante ciò pensa ugualmente di esser il Prescelto in virtù di un sogno rivelatore avuto alla tenera età di 6 anni, in cui Crash Bandicoot gli rivelò i segreti del mondo videoludico.

Controlla anche

Will smith

Will Smith sbarca nel mondo degli esport con i Gen.G

“Welcome to Esports Mr. Will Smith“. Parafrasando un suo successo musicale, arriva la notizia dell’approdo …