Home / FGC / Gfinity Elite Series Season 4: un weekend a Londra

Gfinity Elite Series Season 4: un weekend a Londra

Le Gfinity Elite Series giungono alla quarta edizione in quello che sta diventando un tradizionale appuntamento per la scena britannica e non. Le finali dei tre tornei in programma si sono disputate presso gli Gfinity Studios di Londra divenuti, oramai, una delle cattedrali dell’Esport europeo visti i tanti eventi organizzati.

FIFA 19

Le prime finali, disputate nella giornata di venerdì, sono state quelle di FIFA 19. Il torneo ha visto la partecipazione dei campioni in carica dei Fnatic in completo AS Roma e degli Epsilon Esports in divisa Manchester City.
La sfida dai due team è avvenuta durante nelle semifinali, dove a spuntarla son stati i giallorossi col punteggio di 2-1.
In finale Zimme e Danie hanno affrontato i Method che, nella seconda semifinale, avevano distrutto gli Envy col punteggio di 8-2. Il match Metrod e Roma Fnatic si è deciso nell’ultimo dopo un drammatico secondo game, in cui gli arancioneri sono riusciti a recupare il set di svantaggio dopo una lunga serie di calci di rigore.
La forza dei campioni in carica si  è mostrata nella partita decisiva: col punteggio di 3-0 i Fnatic hanno riconquistato la vetta.

Street Fighter V Arcade Edition

Curiosità attorno al torneo di Street Fighter V, in particolar modo verso Phenom, portacolori dei Nordavind. Il norvegese è rimasto imbattuto nella regular session, tanto che Domino’s Pizza, uno dei sponsor della manifestazione, ha deciso di premiare dieci fortunati con un buono di 20 sterline nel caso in cui i Nordavind fossero riusciti a reclamare la vittoria finale. Purtroppo i norvegesi sono usciti di scena in semifinale, sconfitti dai Vitality per 4-3 con il Bridie di Verdoyance vincitore sulla Cammy di Momi.
Il colpo di scena inflitto dai francesi è continuato anche nella finale contro gli ExceL. Seppur uno straordinario Hurricane abbia condotto i britannici al match point sul 3-2, le vespe giallonere hanno ribaltato il risultato conquistando il titolo grazie alla decisiva affermazione di TKR con Chun-Li.

Gfinity Elite Series Delivered by Domino's – Season 4 FINALS

Join us for the the semi-finals and grand final of our Street Fighter V tournament with Europe's best esports organisations!

Gepostet von Gfinity Elite Series: Street Fighter V am Samstag, 8. Dezember 2018

Rocket League

Ultima finale delle Gfinity Elite Series è stata quella di Rocket League, che non ha visto ai nastri di partenza i Renault Vitality. I campioni della terza stagione sono arrivati ultimi nel girone A della stagione regolare racimolando soltanto una vittoria.
A contendesi il trono lasciato vacante sono stati i vincitori dei due gironi iniziali, ossia Fnatic e Method. La Champions Field Arena è stato il luogo di battaglia tra i due team e a spuntarla son stati gli arancioneri britannici, col punteggio di 4-2.
Per i Method si tratta della prima vittoria assoluta in un Major dopo tante affermazioni  nelle varie Cup.

 

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

The international 2019 Qualifier

The International 2019 – Group Stage: il primo giro di valzer

L’attesa è terminata, il torneo col montepremi più ricco al mondo è iniziato. A Shanghai …