Home / Esport / Starcraft Ultimate Series: Ultimi allenamenti prima del BlizzCon

Starcraft Ultimate Series: Ultimi allenamenti prima del BlizzCon

Manca una settimana all’inizio delle finali mondiali al Blizzcon e le Starcraft Ultimate Series sono state l’occasione per alcuni giocatori di poter testare il proprio stato di forma.
Tra i 24 professionisti presenti ai nastri di partenza vi era anche Riccardo “Reynor” Romiti degli Exeed Esports. L’italiano, inserito nel girone europeo, non è riuscito a staccare il pass per la seconda fase a causa della sconfitta per 3-1 al tiebreak contro il polacco MaNa dei Team Liquid.

Starcraft Ultimate Series

Seconda fase

LA Fase a eliminazione diretta è stata ricca di sorprese a partire dai quarti di finale, con l’eliminazione del favorito alla viglia, il finlandese Serral. Il portacolori degli ENCE è stato eliminato con un secco 3-0 dall’americano Neeb. Quest’ultimo è diventato protagonista di una sfida al cardiopalma in semifinale contro MaNa, il quale ha guadagnato la finale dopo la vittoria decisiva su Acid Plant.

L’ultimo atto è stato un derby in salsa polacca dove MaNa ha affrontato Elazer del Team Qlash, arrivato in fianle dopo aver battuto Hellraiser e uThermal. Elazer ha conquistato le Starcraft Ultimate Series attraverso una prestazione spietata che non lascia scampo al connazionale. Poco più di trenta minuti sono bastati al portacolori dei Qlash per liquidare la pratica sul 4-1 e portarsi a casa i 2000 dollari di primo premio.

 

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

Esl One Mumbai

Una Pasqua in India con l’ESL One Mumbai

Dota 2 è finalmente approdato anche in India grazie alla prima edizione dell’ESL One Mumbai, …