Home / Sport / Formula 1 / Concluso il primo stage della seconda stagione delle F1 Esports Series

Concluso il primo stage della seconda stagione delle F1 Esports Series

La seconda stagione delle F1 Esports Series è iniziata, la GFinity Arena di Londra ha ospitato il primo stage del campionato di F1 virtuale.
Ventiquattro piloti in rappresentanza di nove scuderie del campionato ufficiali si sono sfidati sui primi tre tracciati della competizione. Tra gli atleti in gara anche l’italiano Enzo Bonito, messo sotto contratto  dalla McLaren Project Shadow dopo la fase del Pro Draft.

Da Melbourne a Baku

Il primo stage, svoltosi ieri, ha visto i protagonisti sfidarsi sui circuiti di  Melbourne, Shaghai e Baku. L’attenzione, naturalmente, era focalizzata sul campione del mondo Brandon Leight.
Il britannico della Mercedes non ha deluso le aspettative, vincendo le prime due gare e intascando un secondo posto nella tappa di Baku, dopo una battaglia fino all’ultimo giro con il danese Frederik Rasmussen della Toro Rosso.

Dopo le prime tre gare, Leigh si piazza al comando con 68 punti, ben 27 in più rispetto al primo inseguitore, il compagno di squadra Daniel Bereznay.

Le F1 Esports Series riprenderanno il 31 ottobre con il secondo stage alla GFinity Arena, per arrivare al gran finale del 16 e 17 novembre.

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

All-Star 2018

All-Star 2018: il meglio di League di Legends chiude la stagione 8

Con il mercato in corso e la nuova stagione alle porte, l’All-Star 2018 è stata l’occasione …