Home / MOBA / Dota 2 / Suning potrebbe presto aprire una propria sezione di Dota 2

Suning potrebbe presto aprire una propria sezione di Dota 2

Il colosso cinese Suning Holding Group, azionista di maggioranza dell’Inter, potrebbe presto dar vita a un team di Dota 2.
Il rumor è partito da un tweet di Dimitri Vallette di MarsMedia, in cui si riferisce in modo vago a una “compagnia azionista di una popolare squadra di calcio europea” in procinto di avventurarsi nel mondo dell’esport.

Ad avvalorare tale tesi ci sarebbe un leak riportato dal sito web esportsheaven. Lo screen di un match di BattleCup, risalente al 22 settembre, mostra un team del MOBA targato Valve sotto il nome di “SuningYiGou”.

Se anche la notizia si rivelasse vera, non è automaticamente certo che la stessa Inter verrà coinvolta direttamente nel progetto. Le chance, tuttavia, sono alte visto il crescente interesse dei club calcistici verso il mondo videoludico competitivo.

Commenti

Altre info su Erica Mura

Dopo aver terminato i suoi studi in giornalismo continua a stare ore a giocare al PC, ma con meno sensi di colpa. Adora i videogame perché ama immergersi nelle atmosfere magiche di qualsiasi mondo fantasy - da Lordran a Runeterra, da Atreia alla Sardegna. Dal cibo, sua altra grande passione, ha portato all'interno delle sue esperienze videoludiche la predilezione per il sale.

Controlla anche

Dota Preseason Weekend tra novità e competizione

Weekend ricco di eventi in questa sessione all’interno della preseason di Dota 2. Un fine …