Home / Esport / WCS Montreal: la quarta sinfonia di Serral

WCS Montreal: la quarta sinfonia di Serral

Il DreamHack Montreal ha ospitato l’ultima tappa del circuito WCS di StarCraft II.
Il WCS Montreal ha rappresenta l’ultima occasione per poter conquistare il pass per le finali al BlizzCon.
Molti i giocatori ancora in corsa, tra cui anche il nostro Riccardo “Reynor” Romiti.

Reduce da una proficua campagna coreana nella GSL Season 3, Reynor ha conquistato il pubblico canadese con ottime giocate, eliminando veri favoriti alla vittoria finale come l’americano Neeb.
Dopo aver battuto anche uThermal e TIME, il portacolori di casa Exeed è giunto all’atto finale in quel di Montreal affrontando il dominatore della classifica WCS, il finlandese Serral.
Un Serral sottotono quello visto finora, il quale è arrivato alla quarta finale consecutiva battendo con molta difficoltà l’americano JonShow, la padrona di casa Scarlett e il tedesco dei QLASH Lambo.

Zerg vs Zerg

Un derby a tinte Zerg ha rappresentato la conclusione del WCS Montreal, uno scontro fra due protagonisti della scena mondiale.

L’inizio su Fracture ha fornito il primo punto a Serral che, in otto minuti, si è sbarazzato delle offensive di Reynor.
Pronta la risposta dell’italiano che su Lost and Found e Acid Plant si è portato sul 2-1 attraverso una strategia basata sulla difesa e offesa.
Il punto di svolta della finale si è avuto sul 3-2 per Reynor, con Cerulean Fall teatro di una lunga battaglia. Trenta minuti di continue offensive e scontri a centro mappa, dove a prevalere sono state le forze offensive di Serral, riuscito a conquistare il 3-3.
Stanco, Reynor è uscito dal match e su Para Site ha alzato bandiera bianca in otto minuti fornendo il punto della vittoria al finlandese.

Per Serral è la quarta vittoria consecutiva, storica perché si tratta del primo giocatore arrivato a vincere quattro tappe.

I magnifici otto

Lipsia, Austin, Valencia e Montreal hanno decretato i magnifici otto che affronteranno lo squadrone coreano a fine ottobre durante il BlizzCon 2018:

Commenti

Altre info su Giuseppe Bortone

Nato in terra di lavoro (fiero di essere terraiuolo! ) cresciuto a pane, arcade e i programmi della Gialappa's (e ancora oggi li seguo) Nel corso degli anni una nuova passione è entrata nel suo percorso , la musica russa ( e non chiedete il perchè)

Controlla anche

armada

Armada annuncia il ritiro dalle competizioni in singolo di Smash Bros

Super Smash Bros è in fase in evoluzione. L’arrivo di Ultimate il prossimo dicembre ha reso …